Il Milan dorme e Suso resta in stand-by: irrompe il Chelsea

Suso Milan
© foto www.imagephotoagency.it

Calciomercato Milan: su Suso, autore di una stagione da incorniciare, è sempre più forte l’interesse del Chelsea di Conte. Anche perché, il rinnovo con i rossoneri, tarda ad arrivare

Il Milan ha scoperto, soltanto quest’anno, di avere un notevole patrimonio fra le mani. Inevitabile, in questa fase, parlare di Suso, il fantasista spagnolo che in questa stagione ha fatto innamorare i tifosi rossoneri. Arrivato qualche anno fa dal Liverpool praticamente a parametro zero, il gioiello spagnolo ci ha messo tanto ad ambientarsi in Italia, prima del passaggio al Genoa l’anno scorso, quando Gasperini ha costruito un giocatore pronto per fare bella figura al Milan. E l’ex tecnico rossoblù, ora all’Atalanta, aveva ragione: Suso con Montella ha dimostrato di essere uno da top club e adesso Fassone e Mirabelli devono mettersi al lavoro per trattenerlo ancora. Missione che si preannuncia tutt’altro che semplice, visto che il giocatore e il suo entourage devono ancora essere convocati in sede per il rinnovo di un contratto in scadenza nel 2019. Il Milan, in questo momento, è focalizzato solo ed esclusivamente sul mercato in entrata e sulla delicatissima situazione Donnarumma e rischia di dimenticarsi di Suso, l’uomo simbolo della qualificazione in Europa League. La fase di stand-by rischia di favorire il Chelsea, pronto a mettere sul piatto 25 milioni di euro. Conte vorrebbe l’asso spagnolo e per lui è pronto ad offrire cifre importanti, che potrebbero ingolosire il Milan. Che però, per poter tornare grande, ha bisogno anche del suo infinito talento e per questo dovrà fare di tutto per trattenerlo.

Condividi