Milan, ultimatum a Donnarumma: «O rinnovi o resti un anno in tribuna»

donnarumma milan
© foto www.imagephotoagency.it

Il Milan passa al contrattacco: ultimatum a Donnarumma per il rinnovo. Rinnovo entro un mese oppure tribuna per un anno

Il Milan è alle prese con numerose trattative di mercato per rinforzare la squadra da mettere a disposizione di Vincenzo Montella in vista della prossima stagione ma pensa anche e soprattutto al rinnovo di Gigio Donnarumma. Il portiere classe 1999 ha ancora un altro anno di scadenza e il suo manager, Mino Raiola, non ha ancora avviato le trattative con la nuova proprietà per il rinnovo dell’accordo. Il procuratore attende di conoscere i progetti della nuova proprietà prima di prendere una decisione sul futuro del suo assistito ma quest’oggi, “Corriere della Sera“, “Corriere dello Sport” e “Tuttosport, lanciano una clamorosa indiscrezione: il Milan ha deciso di dare un ultimatum al suo portiere che rischia addirittura un anno di tribuna in caso di mancato rinnovo del contratto! Donnarumma è corteggiato da numerosi club (le big d’Europa e non solo perché c’è anche la Juventus) ma il Milan non vuole privarsi del portiere. La prossima settimana dovrebbe andare in scena l’incontro decisivo tra le parti. I dirigenti del Milan avrebbero già avvisato Raiola di non avere intenzione di cedere Donnarumma nella prossima finestra di mercato, indipendentemente dal rinnovo. Ultimatum rossonero a Gigio: o rinnovo o tribuna per un anno!

Condividi