Milinkovic trattiene Biglia: «Ci serve tanto, speriamo che rimanga»

milinkovic-savic
© foto www.imagephotoagency.it

Il futuro di Lucas Biglia è sempre l’argomento all’ordine del giorno in casa Lazio, stavolta è toccato a Milinkovic affrontarlo

Sergej Milinkovic è uno dei pilastri su cui Simone Inzaghi ha costruito la sua Lazio. Il serbo si è raccontato, a 360 gradi, davanti alle telecamere di Lazio Style Channel: «Non mi piace molto lasciare delle dichiarazioni, sono qui per parlare sul campo. Voglio prepararmi al meglio e mi alleno per questo al 100%. Tutta la squadra si allena nel migliore dei modi, è tornato anche Lucas Biglia: è un grande uomo anche fuori dal campo, ci serve tanto. Siamo tutti felici e speriamo che rimanga. Noi daremo il massimo, poi vedremo i frutti di ciò quando inizierà il campionato. Tutti noi siamo carichi e vogliamo dare tutto, nel calcio dev’essere così. L’esultanza nel derby? Lo sanno i miei amici, ho segnato e ho voluto ringraziarli. Quando ho realizzato il primo gol nel derby non sapevo cosa sentivo dentro, non era una rete normale. Non mi aspettavo una stagione così positiva, voglio sempre dare di più. Ho realizzato 7 gol nell’ultima annata sportiva ed ora voglio fare più gol e più assist nella prossima stagione. Preferisco di certo servire i miei compagni piuttosto che essere io il finalizzatore. L’Europa League non è una competizione semplice, bisogna lavorare tutta la stagione per disputarla: si gioca un altro calcio, è tutt’altra cosa».

Condividi