Monchi saluta Spalletti: «Una nuova tappa per la Roma»

monchi roma
© foto www.imagephotoagency.it

Monchi saluta Spalletti dopo l’addio ai giallorossi del tecnico. Adesso inizia una nuova era: «Ma questa sarà sempre casa sua»

Il ds della Roma, Monchi, ha aperto la conferenza stampa dell’addio di Luciano Spalletti con queste dichiarazioni, riportate dal sito ufficiale giallorosso, in merito al rapporto conclusosi con il tecnico di Certaldo. Non è riuscito nel suo intento di trattenere Spalletti a Trigoria, tuttavia, ha lasciato una porta aperta in futuro: «Tengo molto ad aprire questa conferenza stampa che annuncia l’interruzione del rapporto con il Mister. Una relazione che a livello personale è stata breve, di poco più di un mese, ma molto intensa. Come ho già detto nella mia prima conferenza, prima di venire qui avevo un’opinione molto alta del mister. Oggi, dopo averci lavorato accanto e avendolo visto allenare, questa considerazione è cresciuta, sia a livello personale, sia lavorativo. Oggi inizia una nuova tappa che ci vede determinati a crescere con un solo metodo, quello del lavoro. Luciano, spero che un giorno le nostre strade si possano incrociare di nuovo e di poter lavorare insieme. Infine, sappia che Trigoria è e sarà sempre casa sua» conclude il nuovo direttore sportivo della Roma.

Condividi