Montella: «Inter sfida fondamentale. Su Romagnoli e Bacca…»

79
© foto www.imagephotoagency.it

Vincenzo Montella, allenatore del Milan, ha parlato in conferenza stampa in vista del derby contro l’Inter. Le sue dichiarazioni

Vincenzo Montella, allenatore del Milan, ha parlato in conferenza stampa presentando il derby della Madonnina in programma domani sera alle ore 20:45 a San Siro. Queste le parole del tecnico: «La partita è difficile e non può essere sottovalutata. Non vi dico come ho visto la squadra. Non mi dà fastidio che si possa essere additati come favoriti, qualora i calciatori non ci credano. L’Inter ha fatto molto bene nelle singole partite contro Juventus e Roma quindi dovremo stare molto attenti. Romagnoli? Pochissime speranze per Romagnoli, non possiamo rischiare un calciatore per dei mesi. Troppi gol subiti senza Romagnoli o Paletta? Vorrà dire che dovremo farne tanti. Loro due hanno trovato un’importante affinità che ti permette di fare la differenza. Non è tutta colpa di chi subentra al loro posto se i numeri son diversi».

LE DICHIARAZIONI – Prosegue Montella: «La sfida non sarà decisiva per l’Inter e nemmeno per noi. Per noi sarà fondamentale perché vogliamo continuare a toglierci delle soddisfazioni e vogliamo far contenti i tifosi che ci hanno dato credito anche nei momenti di difficoltà. Perisic, Icardi e Candreva sono calciatori di primo livello mondiale. Io credo che per marcarli serve impedire i rifornimenti. Bacca o Lapadula? Questi sono dolci problemi. Carlos ha 30 anni e non deve dimostrare nulla, Lapadula deve stare sereno, smania per giocare ma io sono molto sereno. Gomez? E’ tornato bene, ieri si è allenato e ha fatto tutto l’allenamento. Ha recuperato. Zapata? La sua condizione sta migliorando, non può garantire i 95 minuti ma a volte l’esperienza ti fa sopperire alla mancanza di condizione fisica. Ho già scelto chi far giocare ma non ve lo dico. Se farò l’aeroplanino in caso di vittoria? Ho qualche chilo in più e ho paura di cadere o atterrare male da qualche parte».

 

 

Condividi