Montella trattiene Donnarumma: «E’ incedibile. Lo tratterò come…»

donnarumma milan
© foto www.imagephotoagency.it

Con il campionato ormai giunto al tramonto, mister Montella punta il focus sul domani del suo Milan

Donnarumma sì, Donnarumma no. Vincenzo Montella ha le idee ben chiare sul futuro del portiere rossonero, come dichiarato a Milan TV: «Donnarumma è un patrimonio sia per la società che tecnico per la squadra. Ci sono tanti rumors di mercato, per noi è incedibile. Gli vogliamo bene e l’altro giorno l’ho stuzzicato un po’. Mi auguro che possa trascorrere serenamente le vacanze e farci stare sereni anche a noi». Poi spazio alle questioni di campo: «Questa stagione è stata importante e vogliamo chiuderla al meglio, per poi prepararci a quella che verrà. Ho un grande gruppo e i risultati si cono visti sul campo. E’ il mio orgoglio, la mia vittoria. Giovani della Primavera? Si sono allenati spesso e volentieri con la prima squadra, vedremo se sarà il caso di schierarli contro il Cagliari. Giacomo Bonaventura? E’ pienamente guarito. Ora dovrà riabituarsi al campo, ma sarà, sicuramente, bello, per lui, tornare almeno in panca. Nei prossimi giorni continuerà a lavorare anche se noi andremo in vacanza». E sul suo rinnovo dichiara in conferenza stampa: «Tra una settimana andrò in vacanza, spero che il tutto possa risolversi prima». Oltre a ribadire su Donnarumma: «Finchè sarà un calciatore del Milan lo tratterò come tale».

Condividi