Morata è il prescelto per il Milan ma c’è anche la Juve. Aubameyang si allontana

morata
© foto www.imagephotoagency.it

Alvaro Morata è l’uomo giusto per l’attacco del Milan. Il centravanti del Real Madrid ed ex attaccante della Juventus (anche i bianconeri sono interessati) è nella lista dei desideri di calciomercato assieme a Luiz Gustavo e Keita Balde Diao. Aubameyang sfuma, lo spagnolo si avvicina – 27 aprile, ore 10.20

Suggestione Morata per la Juventus. Lo spagnolo ha deciso di lasciare il Real Madrid e secondo i media spagnoli anche il club bianconero sarebbe in corsa per ingaggiare l’attaccante classe 1992 che ha lasciato un ottimo ricordo a Torino. L’attaccante è scontento del minutaggio che gli sta concedendo Zinedine Zidane e prenderà in considerazione ogni offerta. Difficile al momento immaginare un ritorno in bianconero ma la Juve segue con attenzione la vicenda. Su Morata ci sono, oltre al Milan, anche Chelsea e Manchester United. Il Real chiede 60 milioni per lasciar andare il calciatore.

Morata è il prescelto per il Milan, Aubameyang si allontana – 27 aprile, ore 7

Da qualche settimana Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli sono sulle tracce di Pierre Emerick Aubameyang. I due dirigenti del Milan sono andati a vederlo da vicino e l’interesse è molto alto. C’è però un intoppo, perché per Aubameyang adesso è in netto vantaggio il Paris Saint Germain. I parigini sono pronti a una super offerta, scrive La Gazzetta dello Sport, e avrebbero in mente di proporre dieci milioni di euro a stagione per il centravanti gabonese. Con una concorrenza così, il Milan potrebbe solamente defilarsi. E per questo il Diavolo si sta mettendo con sempre più convinzione sulle tracce di Alvaro Morata. Lo spagnolo chiede un po’ meno, ma comunque molto: si potrebbe andare sui sette milioni di euro di ingaggio e bisognerà capire fino a dove vorranno spingersi i nuovi padroni.

C’è anche lo United di Mou – 26 aprile, ore 12.45

C’è anche il Manchester United di Josè Mourinho sulle tracce di Alvaro Morata. Il centravanti di scorta del Real Madrid vuole essere protagonista e con ogni probabilità lascerà il club spagnolo al termine della stagione. Secondo le ultime indiscrezioni provenienti dall’Inghilterra il Manchester United nella prossima sessione estiva del mercato punterà tutto su un nuovo attaccante, visto il brutto ko di Ibra, e al momento sono tre i nomi in cima alla lista di Mourinho: Griezmann dell’Atletico Madrid, Mbappè del Monaco e Alvaro Morata del Real, quest’ultimo grande obiettivo di mercato del Milan.

Morata è il prescelto: il Milan vuole l’ex bianconero

Il Milan ha trovato il centravanti prescelto per la prossima stagione, si tratta di Alvaro Morata. Attaccante del Real Madrid con un passato importante alla Juventus, lo spagnolo non trova troppo spazio nell’undici dei blancos in questa stagione ma il Milan sembra aver deciso di puntare su di lui. Costa tanto, c’è chi parla di minimo sessanta milioni di euro, ma la nuova dirigenza del Milan potrebbe essere disposta a fare una grande spesa per riportare in alto il Diavolo. Morata piace molto anche a Vincenzo Montella e sia Marco Fassone che Massimiliano Mirabelli potrebbero darsi da fare per riportarlo in Serie A. Oltre a lui sono due i principali obiettivi di calciomercato, vale a dire Keita Balde Diao della Lazio e Luiz Gustavo del Wolfsburg. Keita è in rotta con i biancocelesti e i rossoneri potrebbero prenderlo in estate; Luiz Gustavo invece sembra nella lista dei cedibili biancoverde e Mirabelli lo ha già adocchiato. Stando a Il Corriere dello Sport sia Morata che Keita e Luiz Gustavo potrebbero rientrare in un progetto tecnico di cambio di modulo, con loro Montella virerebbe al 4-2-3-1, anche se è ancora tutto da vedere.

Condividi