Morata: «Ritorno alla Juventus? Può succedere tutto…»

79
morata juventus
© foto www.imagephotoagency.it

Alvaro Morata non chiude la porta ad un ritorno alla Juventus, anzi: l’attaccante, poco utilizzato da Zinedine Zidane nel Real Madrid, strizza l’occhio ai bianconeri

Meno di 400′ in Liga con un gol a referto, due comparsate in Champions League e nulla più: il passaggio in estate di Alvaro Morata dalla Juventus al Real Madrid aveva propositi ben diversi. Il classe 1992 nelle gerarchie di Zinedine Zidane è al momento dietro Cristiano Ronaldo, Gareth Bale e Karim Benzema e non è da escludere un addio già nella prossima sessione di mercato estivo.

MAI DIRE MAI – E nelle ultime settimane si è parlato di un clamoroso ritorno alla Juve, club nel quale ha lasciato il cuore e che lo ha valorizzato ai massimi livelli in due stagioni. Ai microfoni di Sky Sport, Morata ha commentato lo scenario: «E’ difficile, ma nel calcio può succedere di tutto: non si sa mai, ma di certo porterò sempre nel mio cuore i colori bianconeri».

Condividi