Moratti: «Inter, de Boer ha bisogno di tempo»

94
moratti
© foto www.imagephotoagency.it

Massimo Moratti, ex presidente dell’Inter, ha parlato della formazione nerazzurra dopo le prime due giornate di campionato. Le ultimissime

Massimo Moratti, ex presidente dell’Inter, ha parlato ai microfoni dell’Ansa del momento del club nerazzurro, sconfitto alla prima a Verona contro il Chievo Verona e bloccato sull’1-1 dal Palermo a San Siro alla seconda. Moratti non fa drammi e si dice fiducioso anche in vista dei due nuovi acquisti Joao Mario e Gabigol.

LE DICHIARAZIONI – Queste le parole dell’ex numero uno interista: «Gli obiettivi dell’Inter sono sempre importanti. Non bisogna farsi scoraggiare dai primi risultati. Joao Mario l’ho visto giocare nelle partite dell’Europeo di Francia. E’ bravo e speriamo continui con prestazioni di quel livello anche all’Inter. Gabigol? Buon giocatore, giovane. Vedremo in che ruolo d’attacco sarà schierato e come riuscirà ad adattarsi al campionato italiano. De Boer? Va aspettato, è presto per i giudizi. L’addio di Mancini all’inizio della stagione ha complicato le cose, è chiaro, ma una volta fatto bisogna aiutare al massimo il nuovo allenatore».

Antonio Parrotto
Giornalista sportivo. Non vendo sogni ma solide news. E anche panini, birre e patatine.
Condividi
Articolo precedente
sassuolo convocati berardiInfortunio Berardi, Carnevali: «Ecco quando torna Domenico»
Prossimo articolo
de laurentiis napoli sarriRog è del Napoli: è ufficiale. Il benvenuto di ADL