Murillo saluta l’Inter, anzi no: «Ho 3 anni di contratto, torno a Milano dopo le vacanze»

murillo
© foto www.imagephotoagency.it

La cessione di Jeison Murillo può prendere corpo a breve, l’Inter ha abbozzato tre trattative: una con l’Everton, una col Lille e una col Siviglia

Futuro Murillo, le dichiarazioni del diretto interessato – 16 giugno, ore 14.37

Jeison Murillo sembrerebbe destinato a lasciare l’Inter nel corso di questo mercato estivo, ma le dichiarazioni del calciatore colombiano, a Radio Caracol, sembrerebbero far presagire tutt’altro: «Ho 3 anni di contratto e tornerò all’Inter. Non so niente dei rumors di mercato, ora voglio solo godermi le vacanze».

Ultimissime: si inserisce lo Zenit di Mancini – 15 giugno, ore 20.40

Il difensore colombiano con ogni probabilità saluterà l’Inter. Sul calciatore c’è il forte interessamento dello Zenit San Pietroburgo del neo tecnico Roberto Mancini. L’allenatore conosce bene il centrale colombiano e sarebbe felice di averlo nella sua avventura in Russia. Ulteriori sviluppi potrebbero arrivare nei prossimi giorni.

Murillo saluta l’Inter: tre le possibili destinazioni

L’Inter vuole rifare tutto, o almeno questo è il pensiero di Luciano Spalletti. L’opera di restyling passa anche dalle cessioni, tra cui quella di Jeison Murillo. Dopo un’annata insufficiente, il colombiano è vicino all’addio a titolo definitivo e l’Inter sta portando avanti tre trattative con tre squadre di nazionalità diversa. In Inghilterra ha abbozzato un’operazione con l’Everton, in Francia con il Lille e in Spagna con il Siviglia. Tre squadre importanti, scrive Il Corriere dello Sport, con cui l’Inter ha deciso di aprire un dialogo. Per adesso infatti si tratta solamente di un principio di trattativa, ma è certo l’addio di Murillo. Vedremo chi la spunterà, se l’Everton o il Siviglia o il Lille: la lotta è già aperta.

Condividi