Napoli: incontro per Szczesny, alternative Skorupski e Neto

torino - skorupski napoli
© foto www.imagephotoagency.it

Il Napoli cerca un portiere: il nome nuovo è quello di Lukas Skorupski, numero 1 dell’Empoli, ma di proprietà della Roma. Fissato un summit per Szczesny – 25 aprile, ore 16.10

Nuovi aggiornamenti sul fronte portiere per il Napoli di Maurizio Sarri. Alla ricerca di un’alternativa di valore per Reina, la dirigenza azzurra sta scandagliando il mercato e i fari sono puntati su Wojciech Szczesny, polacco di proprietà Arsenal in prestito alla Roma. Secondo quanto riporta Radio Kiss Kiss Napoli, il portiere è attratto dalla destinazione campana ed il 5 maggio è in programma un summit tra il suo entourage e l’Arsenal per valutare gli scenari.

Il club azzurro pensa anche a Neto della Juventus – 25 aprile

Il Napoli cerca un nuovo portiere e pensa a Szczesny ora alla Roma ma di proprietà dell’Arsenal. In alternativa piace Lukasz Skorupski, portiere di proprietà della Roma e in prestito all’Empoli. Secondo “Il Mattino” gli azzurri hanno messo gli occhi anche su Neto, secondo portiere della Juventus. Il suo procuratore è lo stesso di Keita, altro calciatore che piace agli azzurri. Sempre in lizza Perin del Genoa. Reina sogna il prolungamento del contratto ma difficilmente verrà accontentato.

Napoli: piace Skorupski. Anche Neto è un’idea per la porta

Mentre continua la lotta per il secondo posto in classifica, il Napoli di Maurizio Sarri guarda già alla prossima stagione alla ricerca di calciatori per rinforzare la rosa. Il club partenopeo, come annunciato anche dal Presidente De Laurentiis, proverà a prendere un nuovo portiere da affiancare a Pepe Reina. Il nome nuovo sarebbe quello di Lukas Skorupski, numero 1 dell’Empoli, ma di proprietà della Roma. Il polacco rispecchierebbe alla perfezione l’identikit tracciato dal patron azzurro durante la conferenza stampa per il rinnovo di Lorenzo Insigne.

Condividi