Napoli-Empoli, 15mila spettatori: record negativo al San Paolo

66
Napoli Sarri fiorentina stellone
© foto www.imagephotoagency.it

15.912 spettatori in un San Paolo desolatamente semivuoto: Napoli-Empoli di ieri fa segnare il record negativo della storia recente dell’impianto partenopeo. Battuto il poco invidiabile primato registrato due anni fa in una sfida con il Palermo.

DESERTO AZZURRO – Non uno spettacolo esaltante quello offerto ieri dagli spalti del San Paolo. Ad assistere a NapoliEmpoli c’erano poco meno di 16mila spettatori, incasso limitato a meno di 350mila euro ma soprattutto una cornice desolante per una partita di Serie A che vedeva in campo, in casa, la terza forza del campionato italiano. E’ il record negativo della storia recente, meno dei 18mila fatti registrare due stagioni fa con Benitez in panchina.

FLOP – In campo il Napoli ha superato l’Empoli grazie alle reti di Mertens e Chiriches, ma il boato ai gol è stato giocoforza ben poco assordante. Si conferma il brutto momento del nostro campionato in termini di affluenza del pubblico, gli stessi toscani appena pochi giorni fa erano stati protagonisti di un caso di disinteresse mediatico. Di certo ieri non si trattava di un incontro di cartello, e il turno infrasettimanale scoraggia chi deve recarsi al lavoro la mattina dopo, ma resta il dato avvilente di uno stadio occupato appena per un quarto della sua capienza.

Condividi