Hamsik: «Raggiunti due obiettivi con l’Empoli»

23
hamsik napoli empoli
© foto www.imagephotoagency.it

Marek Hamsik felice per la vittoria di ieri contro l’Empoli del suo Napoli, raggiunti due obiettivi importanti e ora la testa può andare alla Juve

Fondamentale vittoria per il Napoli contro l’Empoli, soprattutto in vista del big match di sabato contro la Juve. Marek Hamsik ha iniziato il suo turno infrasettimanale dalla panchina, ma ciò non gli ha impedito di porre il sigillo sul 2-0 finale, grazie alla spizzata di testa tramutata in assist per il gol di Chiriches. Si tratta ormai del solito movimento a tagliare sul primo palo sulla battuta di un corner dalla destra, provato e riprovato con Sarri in allenamento, e già visto in Champions League ai danni del Benfica.

L’ANALISI DELLO SLOVACCO – Attraverso il proprio sito ufficiale in lingua slovacco, Hamsik analizza brevemente la serata del San Paolo: «Nel primo tempo non abbiamo sfruttato al meglio le numerose occasioni create, per fortuna nel secondo questo è accaduto. Abbiamo raggiunto due obbiettivi: prenderci tre punti e salire al terzo. Sono contento per il mio assist a Chiriches».

Condividi