Napoli, Mazzarri: “Meritiamo di festeggiare col San Paolo”

4
© foto www.imagephotoagency.it

Walter Mazzarri non vede l’ora di ritrovare i tifosi azzurri e, ai microfoni di Radio Marte, parla dell’amichevole col Penarol che gli servirà  per avere un quadro più preciso sul lavoro fatto fin qui dai suoi ragazzi. “Sarà  una bella emozione riabbracciare il San Paolo. Domani avremo una tappa di avvicinamento alla condizione migliore. Dopo il lavoro in Trentino, mi aspetto una crescita graduale sotto il profilo atletico – spiega Mazzarri -. Certamente sarà  la prima bella emozione di quest’anno, ci meritiamo di festeggiare con l’abbraccio del San Paolo il grande traguardo che abbiamo conquistato. In questi anni abbiamo avuto grandissime soddisfazioni, però adesso bisogna guardare avanti, scordarsi di ciò che si è fatto e cercare continuamente di crescere”. Il Napoli ha ricevuto anche i complimenti di Lippi e di altri importanti addetti ai lavori. “Mi fa piacere, ringrazio lui e anche Vicini che hanno avuto belle parole. Adesso però voliamo basso e cerchiamo di proseguire sul nostro percorso – continua il tecnico toscano -. La mentalità  deve essere quella, concentrarci partita dopo partita per rendere al massimo. La rosa per me è numericamente più che sufficiente e di buona qualità . Nei prossimi giorni arriveranno anche i sudamericani”. “Io sono più che soddisfatto – ha proseguito Mazzarri – ed è giusto puntare su questo gruppo che sta facendo cose straordinarie. Sono innamorato dei miei ragazzi”.

Fonte: repubblica.it

Redazione CalcioNews24
Dal 2009 il calcio che vuoi, quando vuoi.
Condividi
Articolo precedente
seedorf-applaude-milan-gennaio-2014-ifaMilan, su Finnbogason c’è anche il Villareal
Prossimo articolo
cn24Lazio, Matuzalem ha chiesto la cessione. Tre squadre sul brasiliano…