Nara su Icardi: «Dopo l’Inter, l’Argentina»

67
icardi inter wanda nara
© foto www.imagephotoagency.it

Prima il rinnovo con l’Inter che ha messo tutti d’accordo, adesso c’è da prendersi l’Argentina: il programma di Mauro Icardi spiegato da Wanda Nara

In estate in molti la snobbavano ma adesso Wanda Nara si gode le prestazioni di Mauro Icardi e il nuovo contratto in arrivo. In casa Inter infatti si parla di rinnovo per la punta e la compagna-agente Nara afferma: «Io ho fatto solo il mio lavoro, il contratto non è una vittoria personale perché il nostro scopo è sempre stato quello di rimanere all’Inter. Non so quanto manca per l’annuncio ufficiale, è una cosa che riguarda la società perché il mio lavoro si è chiuso a agosto, siamo tutti d’accordo e siamo tutti felici».

ICARDI E DE BOER – Icardi non ha mai avuto problemi con Frank de Boer, continua Nara, perché sa adattarsi a qualsiasi gioco: «Con il nuovo mister va bene, spesso si confrontano e Icardi è tra i leader del gruppo nerazzurro. Ricordiamoci che parliamo di un vero professionista, che cura la sua alimentazione e adesso con de Boer ancora di più, il tecnico infatti vuole che tutti i giocatori mangino a Appiano Gentile e facciano una dieta bilanciata».

INTER POI ARGENTINA – Stando alle parole di Nara riportate da La Gazzetta dello Sport, la punta sente il ruolo del capitano e vuole dimostrare ogni giorno quanto vale: «Confronti con Ronaldo? Non saprei, Mauro comunque raggiungerà tanti traguardi in carriera. In Nazionale arriverà molto presto e, considerate età e valore, può giocare due Mondiali. La chiamata arriverà presto, è questione di tempo».

Gianmarco Lotti
Giornalista sportivo toscano vivente, amante del calcio come cultura. Nel 2010 è stato inserito nella lista dei migliori calciatori nati dopo il 1989 stilata da Don Balón.
Condividi
Articolo precedente
palettaPaletta: «Milan da Europa League, ma la Champions…»
Prossimo articolo
mihajlovic torino romaJoe Hart su Facebook: «Mi diverto tantissimo a Torino»