Nazionale, Ventura pensa agli oriundi. I nomi…

203
giampiero ventura nazionale italia
© foto www.imagephotoagency.it

In un’ottica di ringiovanimento e di cambiamento della nazionale dopo il Mondiale 2018, il ct degli azzurri Giampiero Ventura ha iniziato a sondare la disponibilità di alcuni oriundi

La nazionale italiana recentemente è sempre stata aperta verso gli oriundi, e a quanto pare la linea resterà questa anche nei prossimi anni. Secondo il Corriere dello Sport infatti, sono molti i ragazzi di origini straniere che Giampiero Ventura starebbe monitorando con attenzione. Il primo caso è quello di Lucas Boyé, attaccante argentino classe ’96 in forza al Torino proveniente dal Newell’s Old Boys. Potrebbe essere convocato in azzurro immediatamente, ma il ragazzo ha chiesto tempo.

PAPU GOMEZ – Diverso il discorso relativo ad Alejandro Dario Gomez, meglio conosciuto con il nome di ‘Papu’. Il giocatore dell’Atalanta ha preso il passaporto italiano a maggio, ma c’è un ostacolo burocratico che potrebbe complicare un’eventuale convocazione. La Fifa infatti chiede 5 anni continui nello stesso paese e la sua breve e sfortunata parentesi al Metalist potrebbe aver interrotto questo periodo, nonostante l’attuale numero 10 orobico avesse lasciato la residenza in Italia. Si attende il parere del massimo organo calcistico mondiale in merito a questa situazione.

Condividi