Ufficiale, Armenia: Artur Petrosyan è il nuovo CT

52
osvaldo
© foto www.imagephotoagency.it

Dopo le dimissioni di mister Varuzhan Sukiasyan, l’Armenia ha scelto chi sarà il suo successore, Artur Petrosyan

Artur Petrosyan subentra alla guida della nazionale Armena al posto di Varuzhan Sukiasyan, che poco più di una settimana fa aveva firmato le proprie dimissioni. Tre sconfitte nelle prime tre gare del girone E delle qualificazioni ai Mondiali del 2018, con 8 gol al passivo e soltanto uno all’attivo, questo il misero bottino racimolato dall’ex commissario tecnico Sukiasyan.

CHI E’ ARTUR PETROSYAN, CONOSCIAMOLO MEGLIO- Petrosyan, 44 anni, e’ stato uno dei migliori giocatori armeni di fine anni ’90/inizi 2000, collezionando 69 presenze e 11 gol in nazionale. Il suo record e’ stato superato solo di recente da Henrikh Mkhitaryan del Manchester United. Giocatore armeno dell’anno nel 1996 e nel 2000, Petrosyan ha giocato a livello di club in Armenia, Israele, Russia e Svizzera. Ha concluso la carriera da calciatore nel 2006 allo Zurigo, di cui ha successivamente allenato le giovanili.

LE PRIME DICHIARAZIONI – Le prime parole da nuovo commissario tecnico dell’Armenia: « Sono molto contento che mi abbiano affidato la guida della nazionale». La sua prima partita sulla panchina della nazionale sara’ quella del 10 novembre in casa contro il Montenegro.

Condividi