Nedved sul Monaco: «Vogliamo la Champions! Allegri un genio, vogliamo il rinnovo»

nedved juventus buffon
© foto www.imagephotoagency.it

La Juventus affronterà il Monaco nelle semifinali di Champions League. Pavel Nedved, vicepresidente bianconero, ha parlato del sorteggio di Nyon

La Juventus affronterà il Monaco nelle semifinali di Champions League e Pavel Nedved, vicepresidente bianconero, ha affrontato questo tema ai microfoni di “Premium Sport“: «Siamo un’altra squadra rispetto a due anni fa ma lo dobbiamo dimostrare. Affrontare una squadra giovane, che corre tantissimo e che non ha nulla da perdere non è mai facile ma ho visto i ragazzi concentrati sull’obiettivo, dopo il Barcellona non hanno festeggiato tantissimo, e sono pronti ad arrivare il più avanti possibile. Arrivati a questo punto non è facile scegliere l’avversario. In Champions non puoi sbagliare nemmeno un tempo, spero che saremo all’altezza. E’ difficile scendere in campo al Camp Nou per affrontare il Barcellona e la squadra lo ha fatto con una straordinaria naturalezza e non ha subito nemmeno un gol, è stato incredibile! Io sono convinto di quello che sta facendo la squadra e del lavoro del mister con lo staff. Non ho visto grandissime feste dopo il Barcellona, sanno dentro di loro che possono vincere la coppa e faremo di tutto per arrivare a Cardiff e per vincere. Rinnovo triennale per Allegri? Siete molto informati. Noi vogliamo molto bene al mister. Il suo lavoro è stato importante, è stato criticato ma le critiche sono state affrettate. Noi vogliamo continuare con lui ma naturalmente anche lui deve essere convinto di continuare con la Juventus ma credo che non ci saranno problemi. Momento di svolta della stagione? Il passaggio al 4-2-3-1, è stato grandissimo il mister. Vincevamo ma volevamo qualcosa in più dal punto di vista del gioco e il mister è stato un genio in quel momento».

Condividi