Neto, 10 milioni e sarà addio alla Juventus

neto
© foto www.imagephotoagency.it

Norberto Neto, portiere della Juventu, ha le valigie in mano. Con 10 milioni il club bianconero lo lascia partire

Quando chiamato in causa ha sempre o quasi ben figurato. Nonostante ciò l’avventura di Norberto Neto alla Juventus sembra essere giunta i titoli di coda. Il portiere brasiliano si aspettava di essere l’erede di Buffon e invece il club bianconero ha praticamente chiuso per Szczesny. Con l’arrivo del polacco Neto diventerebbe terzo portiere, troppo anche per lui. Ecco allora il probabile addio ma per il cartellino, come riporta Sky Sport, servono circa 10 milioni. Sulle tracce dell’ex Fiorentina ci sono il Napoli, alla ricerca di un estremo difensore pronto in grado di sostituire Pepe Reina, e a sorpresa anche il Milan che considere il brasiliano un valido piano B in caso di mancato rinnovo di Gigio Donnarumma.

Condividi