Barcellona, Neymar rinnova sino al 2021: «Qui sono a casa»

75
© foto www.imagephotoagency.it

Neymar ha rinnovato con il Barcellona sino al 2021. Secondo indiscrezioni dalla Spagna l’attaccante guadagnerà più di Messi. Intervistato pochi istanti prima della firma, Neymar ha espresso la sua soddisfazione: «Sono felice, qui sono a casa»

Come annunciato giorni fa dal Barcellona con un comunicato ufficiale, questo pomeriggio Neymar ha rinnovato sino al 2021 il suo contratto con il Barcellona. La firma sul prolungamento di contratto ha seguito quella di Mascherano, che ha rinnovato lunedì scorso e sarà legato al Barcellona sino al 2019.

LE CIFRE – Nella nota ufficiale non sono riportate le cifre dell’accordo ma secondo Marca il capitano del Brasile guadagnerà 15 milioni a stagione più 10 di bonus, andando a superare Leo Messi che, fa sapere il quotidiano spagnolo, rinnoverà a breve superando nuovamente il compagno di reparto. Inoltre, nel contratto di Neymar ci sarebbe una clausola di ben 200 milioni, che saliranno a 250 al terzo anno.

«QUI SONO A CASA»Barça TV, prima della firma sul rinnovo, ha offerto un’anteprima dell’intervista che sarà mandata in onda alle 19. «Sono molto felice di rinnovare il mio contratto con il club, dal momento che sono a casa», ha detto la stella brasiliana. «Prima di venire qui sapevo che si tratta di un grande club. I giocatori sono incredibili e da fuori questo mi aveva spaventato un po’. Ma quando sono entrato nello spogliatoio ho visto che i giocatori erano umili, colleghi ed ora amici. Tutto ciò mi ha aiutato a stabilirmi nel club».

 

Condividi