Nicola: «Punteggio non pesante per il Crotone»

51
cagliari - crotone
© foto www.imagephotoagency.it

Davide Nicola, mister del Crotone, ha guidato i suoi nella sfida infrasettimanale in trasferta allo Stadio Olimpico contro il Crotone: le parole del tecnico dopo il triplice fischio

Davide Nicola è stato uno dei protagonisti di una sfida a suo modo storica per il campionato italiano di Serie A, perché mai si era giocato un incontro tra Roma e Crotone. Stasera invece è successo allo Stadio Olimpico di Roma dove i crotonesi erano chiamati a un’impresa per centrare un altro traguardo storico, vale a dire la prima vittoria nella massima divisione. Ancora a caccia di un successo, Davide Nicola al termine dello scontro ha fatto la sua analisi in zona mista, trovate di seguito le sue dichiarazioni.

ROMA VS. CROTONE: PARLA NICOLA – «Non è un punteggio pesante. Mi sarebbe piaciuto di più un 4-2 perché nel secondo tempo abbiamo avuto delle occasioni oltre al rigore. Siamo consapevoli di aver trovato una grande squadra ma il nostro progetto di crescita sta migliorando. Non abbiamo fatto la partita che ci eravamo ripromessi di fare. Quando era l’ora di rimanere raccolti e pressare l’abbiamo fatto così come di rischiare. Bisogna giocarsela sempre e serve coraggio per questo» è quanto ha detto il mister dei calabresi Davide Nicola ai microfoni di Radio Rai al termine della partita tra Roma e Crotone.

Gianmarco Lotti
Giornalista sportivo toscano vivente, amante del calcio come cultura. Nel 2010 è stato inserito nella lista dei migliori calciatori nati dopo il 1989 stilata da Don Balón.
Condividi
Articolo precedente
gastaldello bolognaGastaldello: «Muriel forte, ho dovuto menargli»
Prossimo articolo
iachiniIachini elogia l’Udinese: «Atteggiamento giusto»