Oddo avvisa i suoi: «No all’ossessione da vittoria»

28
© foto www.imagephotoagency.it

Massimo Oddo, allenatore del Pescara, ha parlato in vista della sfida con la Sampdoria e ha invitato i suoi a ritrovare la spensieratezza che è mancata nell’ultima sfida con il Chievo Verona

Il Pescara di Massimo Oddo è atteso sabato prossimo dall’incontro con la Sampdoria. Una sfida tra il nuovo che avanza con il tecnico abruzzese, alla prima esperienza in A da allenatore, che sfiderà Marco Giampaolo. I due allenatori fanno giocare molto bene le loro squadre ma non stanno attraversando un momento felice. Oddo, tecnico del Pescara, ha invitato i suoi giocatori a ricercare la vittoria con serenità e non con l’ossessione di dover vincere a tutti i costi.

LE DICHIARAZIONI – Queste le parole del tecnico del Pescara a “Sky Sport“: «Sampdoria? Non dobbiamo avere questa foga di dover pensare alla vittoria a tutti i costi, sarebbe gravissimo, è questo che ci ha portato alla sconfitta contro il Chievo. Noi dobbiamo scendere in campo cercando di fare la nostra partita, giocando bene, provando a imporci, provando a vincere senza cercare come una ossessione la vittoria, non siamo all’ultima spiaggia e il campionato è ancora lungo. Dobbiamo migliorare, dobbiamo cercare di vincere ma senza ossessione, la stessa che ci siamo portati dietro contro il Chievo e che ci ha portato a commettere degli errori gravi».

Condividi