Oddo: «Sampdoria? Vittoria sarebbe importante non fondamentale»

59
© foto www.imagephotoagency.it

Massimo Oddo, allenatore del Pescara, ha parlato in conferenza stampa presentando l’incontro in programma domani contro la Sampdoria

Massimo Oddo, allenatore del Pescara, è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia del delicato match contro la Sampdoria. Il tecnico ha invitato i suoi a giocare con coraggio e convinzione ma li ha anche messi in allerta perché quella di domani non sarà l’ultima spiaggia. Così il tecnico degli abruzzesi: «Domani gara della svolta? Penso che la gara della svolta possa esserci sempre. Noi dobbiamo pensare che domani non sarà la nostra ultima spiaggia. Vincere domani sarebbe importante per il morale ma non è fondamentale. Noi dobbiamo scendere in campo con la giusta carica agonistica e con la giusta convinzione e anche con coraggio».

LE DICHIARAZIONI – Prosegue Oddo: «Abbiamo subito tanti gol ma molti sono arrivati su nostri errori. Dovremo essere bravi a valutare i diversi momenti della gara. Prendiamo molti gol sui finali di partita? È fisiologico, non solo fisico. Sampdoria? Sono una squadra forte che ha grande esperienza e che meriterebbe qualche punto in più rispetto a quelli conquistati. Giampaolo? Lo conosco da tanto tempo. E’ un bravissimo allenatore, innovativo e con idee propositive anche se diverse per qualcosa dalle mie. Il ritorno di Toreira? Sono contento stia facendo bene. L’ho cresciuto cambiandogli ruolo e si è dimostrato sin da subito un ragazzo capace e intelligente».

Condividi