Osvaldo: “Il calcio? Un mondo pieno di m…”

32
osvaldo
© foto www.imagephotoagency.it

Pablo Osvaldo, ex attaccante ed ex calciatore, ha parlato della sua nuova vita da musicista e ha criticato il mondo del calcio. L’intervista

Pablo Daniel Osvaldo, ex attaccante, ha appeso le scarpe al chiodo da qualche mese e ha deciso di intraprendere una nuova carriera, quella da rocker. L’ex attaccante ha rivelato a Fox Sports di godersi la nuova vita da rocker nella band “Barrio Viejo Rock&Roll” e ha criticato il mondo del calcio motivando la scelta di passare dal calcio alla musica.
L’INTERVISTA DI OSVALDO – Queste le parole dell’italoargentino: «Non ho problemi a parlare di calcio. Mi ha dato tutto nella vita ed è stata una grande passione. Ho amato giocare a calcio e averlo fatto anche con la maglia del Boca, il club del mio cuore. Negli ultimi anni però qualcosa non andava, non era più il mio mondo, è un mondo di merda. Ero infelice e ho deciso di dire basta».

 

Condividi