Ounas-Napoli sì, ma prima vanno ceduti Zapata e Pavoletti

ounas bordeaux
© foto Wikimedia Commons

Adam Ounas-Napoli è un affare possibile, ma gli azzurri devono prima cedere Zapata e Pavoletti. Il colombiano va verso il Torino (o la Premier) e il toscano piace all’Udinese

Ounas-Napoli è un affare che si incastra in una girandola di trasferimenti tra Serie A e Ligue One. Per arrivare all’esterno del Bordeaux, i partenopei devono prima cedere Duvan Zapata e Leonardo Pavoletti in modo tale da liberare l’attacco e avere un bel gruzzoletto in più per chiudere con il 21enne franco-algerino. Pavoletti piace all’Udinese, Zapata invece al Torino anche se il Napoli spera in un inserimento dalla Premier League. Sia per il toscano sia per il colombiano, gli azzurri vogliono tra i dieci e i dodici milioni di euro. Come scrive La Gazzetta dello Sport è possibile un addio di Zapata perché il suo ingaggio è basso, mentre c’è qualche difficoltà sul fronte Pavoletti-Udinese. Prima le cessioni, poi Ounas: il Napoli è al lavoro.

Condividi