Palermo-Genoa 1-0, pagelle e tabellino

infortunio rispoli bortoluzzi
© foto www.imagephotoagency.it

Palermo-Genoa, 36ª giornata Serie A 2016/2017: cronaca in diretta live con formazioni ufficiali, risultato, pagelle, tabellino e sintesi

PALERMO-GENOA: CLICCA QUI PER AGGIORNARE

Il Genoa si complica la vita andando a perdere al Barbera contro un Palermo già matematicamente in B. Passo indietro netto degli uomini di Juric rispetto alla gara contro l’Inter e squadra senza anima ne gioco. Ora il Crotone, vittorioso sull’Udinese, è a soli due punti e sembra una squadra completamente diversa rispetto a questo diastroso Genoa. In casa con il Torino e a Roma con i giallorossi non sarà facile fare punti, la salvezza è di nuovo in bilico.

Palermo-Genoa 1-0: tabellino

MARCATORI: Rispoli 13′ pt

PALERMO (3-5-1-1) – Fulignati 6, Goldaniga 6, Cionek 6, Andelkovic 6,5 (38′ st Gonzalez s.v.), Rispoli 7,5, Bruno Henrique 6, Chochev 6,5, Ruggiero 6,5, Aleesami 6, Diamanti 6, Nestorovski 5,5 (15′ st Sallai 5,5). Allenatore: Bortoluzzi 6,5

GENOA (3-5-2) – Lamanna 4, Birashi 6, Gentiletti 5, Munoz 5,5, Lazovic 6 (26′ st Ninkovic 6), Rigoni 5,5, Miguel Veloso 5, Cataldi 6 (21′ pt Palladino 6), Laxalt 6, Pandev 5, Pinilla 5 (11′ st Simeone 6). Allenatore: Juric 5

PALERMO: IL PEGGIORE

Sallai 5,5: L’attaccante ungherese entra in campo poco concentrato e fallisce una clamorosa occasione per chiudere il match oltre a perdere diverse palle importanti

PALERMO: IL MIGLIORE

Rispoli 7,5: Impressionante il terzino rosanero. Al di là del gollonzo con la complicità di Lamanna, è un fulmine in avanti e una certezza dietro. Mette due palloni con scritto spingimi per Nestorovski prima e Sallai poi, ma entrambi falliscono clamorosamente.

GENOA: IL PEGGIORE

Lamanna 4: Tante le prestazioni insufficenti, ma la papera di Lamanna va punita. Non si può combinare una cosa del genere quando ti giochi una salvezza, il rigora parato a Candreva è già uno sbiadito ricordo.

GENOA: IL MIGLIORE

Biraschi 6: Difficile trovare una prestazione positiva tra i rossoblù. Il giovane difensore dell’Under fa il suo senza sbavature.

 

ARBITRO: Daniele Doveri, sez. Roma

NOTE: Ammoniti: Rigoni, Bruno Henrique Espulsioni: Juric, allenatore Genoa per proteste

Palermo-Genoa: diretta live e sintesi

SINTESI SECONDO TEMPO – Il Genoa fa la partita, ma non riesce a creare pericoli a causa di una manovra confusa e senza qualità negli ultimi metri. Le occasioni migliori le ha il Palermo che non riesce a radoppiare nonostante due occasioni colossali. Finisce 1 a 0, risultato nel complesso giusto per quanto fatto dalle due squadre.

50′ Finisce qui. Il Palermo batte a sorpresa il Genoa, e complica i piani salvezza dei rossoblù

48′ Rispoli mostruoso calcia ancora a rete, palla a lato

46′ Botta di Laxalt! Fulignati salva

45′ Ninkovic da fuori, palla alta. Intanto saranno 5 i minuti di recupero

44′ Ci prova il Genoa da corner, liber in qualche modo la difesa di casa

43′ Chochev, palo esterno con un gran tiro dalla distanza

42′ Che occasione per Sallai! Rispoli ancora lui mette un gran pallone nel mezzo, l’attaccante incredibilmente non ci arriva

39′ Espulso Juric, ha protestato troppo il tecnico rossoblù

38′ Fuori Andelkovic, dentro Gonzalez. Ultimo cambio del match

32′ Sallai! tenta il pallonetto, Lamanna risponde presente

31′ Occasione Palermo! Ancora Rispoli che si fa metà campo palla al piede e serve Chochev, Lamanna lo anticipa in extremis

28′ Occasione Genoa! Rigoni calcia in porta, la palla deviata rimane lì ma Chochev anticipa Pandeve spazza

27′ Cambio anche per il Palermo. Esce Goldaniga, entra Sunjic

26′ Ultimo cambio per Juric, dentro Ninkovic per Lazovic

25′ Laxalt ci prova, c’è Fulignati poi gioco fermato per il fuorigioco di Simeone

22′ Genoa sbilanciato in avanti che ci prova ma non riesce a trovare lo spunto giusto, tanti i rischi in contropiede

15′ Primo cambio anche per Bortoluzzi. Out Nestorovski, in Sallai

13′ Palladino mette dentro per Simeone, il Cholito commette fallo su Fulignati

11′ Secondo cambio per Juric che si gioca la carta Simeone, out Pinilla

9′ Prova Palladino, alto!

6′ Contropiede Genoa! Ancora Fulignati impreciso in uscita regala palla a Pandev che prova la conclusione, debole e difesa del Palermo che mette in corner

5′ Occasione Palermo! Rispoli dentro per Nestorovski che non ci arriva di pochissimo davanti alla porta vuota

2′ Primo attacco del secondo tempo di marca rosanero: corner conquistato da Chochev

Inizia la ripresa, nessun cambio per i due tecnici

SINTESI PRIMO TEMPO – Al Barbera parte meglio il Palermo che fa la gara nei primi minuti di gioco. Al 13′ il momento chiave, fin qui del match, Lamanna la combina enorme portandosi la palla in rete sul debole colpo di testa di Rispoli: è vantaggio rosanero. Da lì in poi è un monologo del Genoa che prova in tutti modi a cercare il pari ma è troppo confusa e fumosa la manovra rossoblù. La prima frazione si conclude così 1 a 0 per i padroni di casa, secondo tempo tutto da vivere con il Genoa che dovrà centrare la rimonta considerato anche il momentaneo vantaggio del Crotone allo Scida sull’Udinese.

46′ Duplice fischio di Doveri, finisce qui la prima frazione Palermo a sorpresa avanti 1 a 0 sul Genoa, ma è clamorosa la papera del portiere rossoblù Lamanna

45′ Un minuto di recupero

42′ Nuova occasione Genoa, ma ancora tutto fermo per fuorigioco di tre giocatori rossoblù

39′ Il Genoa tiene il pallino del gioco ma le iniziative rossoblù sono fumose e sterili fin qui

33′ Goal annullato al Genoa. Palladino insacca a porta vuota ma Doveri aveva già fermato tutto per un fallo di Gentiletti su Fulignati

32′ È dominio Genoa ora che cerca disperatamente il goal del pari

31′ Occasione per il Genoa, Fulignati esce fino al limite con un intervento da mani nei capelli, la palla torna in mezzo ma a porta vuota Pinilla non trova il tocco vincente

26′ Si è svegliato il Genoa, Lazovic prova ma è deviata la sua conclusione che termina sul fondo

25′ Primo giallo anche per il Palermo, ammonito Bruno Henrique per un fallo su Laxalt

21′ Si è infortunato Danilo Cataldi costretto a lasciare il terreno di gioco, al suo posto dentro Palladino

18′ Il Genoa non riesce a scuotersi. Dubbio sul goal potrebbe essere data l’autorete di Lamanna

Lamanna dal cielo per il Palermo, che papera! – VIDEO

13′ Goal, goal, goal. Andrea Rispoli, ma incredibile cosa combina Lamanna. Prima esce malissimo su un pallone messo in mezzo poi sul successivo colpo di testa di Rispoli blocca facilmente la sfera, portandosela però oltre la linea di porta. Clamoroso!

11′ Poche emozioni al Barbera, nessuna vera occasione da goal fin qui

6′ È il Palermo che prova a far la partita in queste prime battute, il Genoa attende

5′ Primo giallo del match, Rigoni stende Chochev e viene ammonito

3′ Prima conclusione della gara, prova Aleesami al volo dalla distanza. Palla fuori di moltissimo

2′ Inizio match con fase di studio tra le due squadre

Doveri fischia l’inizio del match, partiti!

Squadre in campo, al Barbera è tutto pronto

Si avvicina il calcio d’inizio del Renzo Barbera, tra pochi minuti via alla diretta live di PalermoGenoa. Il Genoa tenta di chiudere il discorso salvezza, Juric a sorpresa schiera titolare Pinilla in avanti, al rientro dopo lunga squalifica. Out Palladino. Tra i padroni di casa del Palermo prima volta per Ruggiero.

Palermo-Genoa: formazioni ufficiali, c’è Pinilla

PALERMO (3-5-1-1) – Fulignati, Goldaniga, Cionek, Andelkovic, Rispoli, Bruno Henrique, Chochev, Ruggiero, Aleesami, Diamanti, Nestorovski. Allenatore: Bortoluzzi
GENOA (3-5-2) – Lamanna, Birashi, Gentiletti, Munoz, Lazovic, Rigoni, Miguel Veloso, Cataldi, Laxalt, Pandev, Pinilla. Allenatore: Juric

Palermo-Genoa: probabili formazioni e prepartita

PALERMO (3-4-2-1) – Fulignati; Goldaniga, Gonzalez, Andelkovic; Rispoli, Bruno Henrique, Chochev, Aleesami; Diamanti, Sallai; Nestorovski. In panchina: Posavec, Marson, Cionek, Sunjic, Vitiello, Pezzella, Punzi, Morganella, Trajkovski, Lo Faso, Balogh. Allenatore: Bortoluzzi
GENOA (3-5-2) – Lamanna; Birashi, Gentiletti, Munoz; Lazovic, Rigoni, Miguel Veloso, Cataldi, Laxalt; Pandev, Palladino. In panchina: Rubinho, Zima, Brivio, Beghetto, Taarabt, Cofie, Hiljemark, Ninkovic, Morosini, Ntcham, Simeone, Pinilla. Allenatore: Juric

Ivan Juric vorrebbe fare un ulteriore passo verso la salvezza al Barbera contro un Palermo già retrocesso e senza più nulla da chiedere al campionato. Queste le parole del tecnico dei grifoni nella consueta conferenza stampa di vigilia: «Quella contro il Palermo è una gara che non possiamo sbagliare, inutili altre parole. Anche se i rosanero sono già retrocessi non vedo vantaggi per noi nell’affrontarli. La Serie A è molto competitiva e nessuno ti regala niente qui. È la partita della vita per noi, ho visto duro lavoro e impegno da quando sono tornato, tutti segnali positivi». Sul Palermo: «Sono una grande piazza e torneranno presto in A, con Bortoluzzi hanno forse abbassato un po’ il baricentro, per batterli dovremo mostrare la stessa personalità messa in campo con l’Inter». Sui tifosi: «Il Genoa non è una squadra come le altre anche per il calore e il coinvolgimento con cui i tifosi vivono la loro passione».

Palermo-Genoa: i precedenti del match

37 i precedenti nella massima serie tra Palermo e Genoa. Bilancio che pende dalla parte dei rosanero che hanno ottenuto 12 vittorie, una in più delle 11 rossoblù. Il più diffuso tra queste due compagini è comunque il segno X già visto in A per 14 volte. All’andata a Marassi ci fu il clamoroso 3 a 4 dei siciliani che rimontarono i padroni di casa dal punteggio di 3 a 1. Anche l’ultimo scontro al Barbera è di marca Palermo, vittoria per 1 a 0 il 23 agosto 2015.

Palermo-Genoa: l’arbitro del match

Arbitro della gara sarà il signor Daniele Doveri della sezione di Roma. Il fischietto laziale ha fin qui collezionato 16 presenze in questa Serie A 2016/2017 con un precedente per parte. Il 26 febbraio al Barbera per Palermo-Sampdoria 1 a 1 e il 5 marzo al Castellani per Empoli-Genoa 0-2. 75 i cartellini gialli mostrati con una media dunque di circa 5 ammonizioni a partita, segno di un arbitro che lascia abbastanza giocare.

Palermo-Genoa Streaming: dove vederla in tv

La partita sarà trasmessa dalle ore 15 come di consueto, sia sulle frequenze satellitari di Sky Sport, per la precisione sul canale Sky Calcio 3 (anche in HD), sia ovviamente su quelle in digitale terrestre di Mediaset Premium (canale Premium Calcio 1). Non è tutto, perché Palermo-Genoa andrà ovviamente in onda anche in streaming per piattaforme iOs, Android e Windows Mobile per pc, smartphone e tablet tramite le app Sky Go e Premium Play. Esistono alcune liste di siti aggiornate per poter eventualmente seguire il calcio streaming gratis, ma ricordiamo che ad oggi, dopo la chiusura del sito pirata Rojadirecta, non esiste possibilità legale di seguire una partita in streaming live al di fuori di quelle già indicate poco sopra. La gara potrà essere comunque seguita anche da chi non è dotato di tv o connessione ad internet anche tramite le frequenze radiofoniche di Radio Rai. con la celeberrima trasmissione “Tutto il calcio minuto per minuto”.

Condividi