Palermo-Lazio, stadio verso il minimo di presenze in Serie A

39
© foto www.imagephotoagency.it

Dopo la chiusura del settore ospiti ai tifosi biancocelesti, per Palermo-Lazio di domenica si prevede un bassissimo afflusso di pubblico

Palermo-Lazio, in programma domenica 27 novembre (ore 12,30) per la 14^ giornata di Serie A, rischia di giocarsi di fronte ad uno stadio semivuoto. E’ di ieri il divieto di trasferta ai tifosi laziali e la chiusura del settore ospiti del ‘Renzo Barbera’. Anche il pubblico rosanero, comunque, non accorrerà numeroso allo stadio. Con la squadra penultima in classifica, si è creata una distanza tra questa e la città. Come riporta il Corriere dello sport, un aspetto non strettamente legato ai risultati, ma ad un senso di lontananza dal comune sentire dei tifosi.

ZAMPARINI – Le critiche al presidente rosanero si sono fatte sempre più accese, invito a vendere recente compreso. La perdita di fiducia nei confronti di Zamparini non appartiene più alle frabge più accese del tifo, ma si è generalizzata. Non c’è più un rapporto tra tifosi e società, che sembra far poco per riavvicinarli allo stadio. Intanto, domenica, lo stadio rosanero rischia il minimo di presenze in Serie A.

Condividi