Palermo, Pioli: “Domani chiudiamo il discorso qualificazione”

1
© foto www.imagephotoagency.it

Domani ci sarà  il primo impegno ufficiale per una compagine italiana. Si tratta del Palermo, che, al “Barbera”, affronterà  il Thun per il terzo turno preliminare di Europa League. Nella conferenza stampa della vigilia, il tecnico rosanero Stefano Pioli ha dichiarato: “Il Thun ha strameritato di passare il turno, ha dominato lÃ?´avversario, ha subito il gol nellÃ?´unica occasione in cui gli albanesi si sono presentati in area avversaria. LÃ?´unica pecca riguarda la mancata concretizzazione delle numerose occasioni, poi come succede spesso nel calcio, quando sembrava finita, hanno ribaltato. Si vede che giocano a calcio, hanno concetti, cercano di manovrare il gioco per portare la palla sulle fasce laterali – riporta Mediagol – La nostra fase difensiva sarà  molto importante. EÃ?´ vero che non hanno mai mollato però soltiamente in campionato hanno sbloccato il risultato già  nei primi minuti. Affronteremo una squadra che sta bene e che è pronta. Anche noi lo siamo vogliamo una prestazione generosa. EÃ?´ una gara che durerà  180 minuti, ma i primi 90 sono molto importanti. La partenza di Sirigu? Il Palermo perde, perchè poteva rappresentare il futuro dellÃ?´intelaiatura di questa società , però di contro abbiamo due portieri che si allenano altrettanto duramente e che non hanno avuto magari molte occasioni ma si faranno trovare pronti se servirà “.

Redazione CalcioNews24
Dal 2009 il calcio che vuoi, quando vuoi.
Condividi
Articolo precedente
seedorf-applaude-milan-gennaio-2014-ifaMilan, su Finnbogason c’è anche il Villareal
Prossimo articolo
cn24Lazio, Matuzalem ha chiesto la cessione. Tre squadre sul brasiliano…