Paloschi torna al Chievo: ecco quando firmerà

paloschi atalanta
© foto www.imagephotoagency.it

Il ritorno di Alberto Paloschi al Chievo è in dirittura d’arrivo: l’incontro odierno tra Campedelli e Percassi potrebbe limare gli ultimi dettagli

Tutto fatto per il ritorno di Paloschi al Chievo dall’Atalanta: sarà di nuovo in gialloblù a titolo definitivo, al rientro dalla vacanze la firma del giocatore. L’affare dovrebbe costare tra i cinque milioni e mezzo e i sei milioni di euro. Forte è stata la volontà del club veneto di riprendersi la punta, che in questa stagione è rimasta ferma a zero gol con la maglia della Dea, praticamente è stata l’unica nota stonata in un’annata meravigliosa per i bergamaschi. Dopo un anno e mezzo, dunque, il ‘Palo’ torna al Chievo per cercare di rinascere.

Paloschi, incontro Chievo-Atalanta per riportarlo in gialloblù

Dopo una stagione incolore con la maglia dell’Atalanta (14 presenze totali e nessuna rete segnata), Alberto Paloschi è pronto a tornare al Chievo Verona, squadra in cui ha già giocato tra il 2011 e il 2016. Come riporta Sky Sport, è andato in scena oggi un incontro tra i presidenti delle due squadre Campedelli e Percassi per parlare del giocatore nativo di Chiari: la trattativa prosegue, con la società clivense ferma nella volontà di riportare ‘a casa’ il suo attaccante.

Condividi