Papu Gomez: «Primo mese con Gasperini uno choc»

75
Papu Gomez
© foto www.imagephotoagency.it

Il Papu Gomez, esterno d’attacco dell’Atalanta, ha parlato del suo rapporto con Gasperini, del suo futuro ma anche del calciomercato estivo

Il Papu Gomez è uno dei leader dell’Atalanta. Il centrocampista offensivo della Dea è stato uno dei migliori della scorsa stagione e sperava di ricevere una chiamata da una big. Il Sassuolo ci ha provato per rimpiazzare Sansone ceduto al Villarreal ma l’Atalanta ha eretto un muro invalicabile e il Papu è rimasto in nerazzurro con mister Gasperini.

IL COMMENTO – L’arrivo dell’ex tecnico del Genoa però, almeno inizialmente, non è stato preso bene dall’ex Catania come ha riferito lo stesso Gomez a “L’Eco di Bergamo“: : «Io sto bene, mi sento al 100%. Il primo mese con mister Gasperini è stato uno choc perché non ho mai lavorato così tanto, non ero abituato a quei carichi. Obiettivi? Penso all’Atalanta. So che la gente si aspetta tanto da me, me ne rendo conto, ma io punto sempre a migliorarmi e a fare sempre meglio. Vorrei fare più gol ma anche più assist. Ruolo? Non farò mai polemica per questo: gioco dove vuole l’allenatore».

Antonio Parrotto
Giornalista sportivo. Non vendo sogni ma solide news. E anche panini, birre e patatine.
Condividi
Articolo precedente
pallone d'oroEvelina Christillin prima donna nel Consiglio della FIFA
Prossimo articolo
Giudice SportivoGiulini: «Ci dobbiamo risollevare subito»