Infortunio Paredes: lavoro in palestra, giovedì test decisivo

507
© foto www.imagephotoagency.it

Roma, infortunio Paredes: l’argentino out per un problema al ginocchio ed uno alla caviglia (entrambi girati) prova a stringere i denti in vista dell’Atalanta. Test giovedì per capire, ma il centrocampista vuol esserci

AGGIORNAMENTO 15 NOVEMBRE: PAREDES IN DUBBIO PER L’ATALANTA – Leandro Paredes può recuperare in tempo per la sfida contro l’Atalanta? Il centrocampista della Roma ha riportato lo scorso 8 novembre la «lesione parziale del compartimento legamentoso esterno della caviglia destra». Giovedì il giorno del test decisivo per capirne di più in merito ad un suo possibile rientro, tuttavia anche quest’oggi il centrocampista della Roma ha continuato ad allenarsi in palestra.   

AGGIORNAMENTO 14 NOVEMBRE: PAREDES STRINGE I DENTI PER L’ATALANTA – Leandro Paredes vuole esserci a tutti i costi contro l’Atalanta e, per questo motivo, stringe i denti. Come riporta stamane il Corriere dello Sport da giovedì il centrocampista argentino proverà a forzare i tempi di recupero in vista della partita di domenica. Al momento il giocatore, fermo ancora per un infortunio, per fortuna lieve, al ginocchio, è l’unico tra quelli fermi per acciacchi ad essere in dubbio: possibile uno stop precauzionale, ma prima bisognerà capire in settimana come sta e non sono esclusi colpi di scena. Paredes tiene particolarmente a giocare nei prossimi mesi in vista delle prime convocazioni argentine del 2017. Ieri il centrocampista ha strizzato l’occhio a una eventuale chiamata in nazionale…

AGGIORNAMENTO 9 NOVEMBRE: PAREDES SALTA L’ATALANTA? – Confermato lo stop di due settimane per Paredes, che però stando a quanto riportato stamattina dai giornali potrebbe comunque saltare la partita contro l’Atalanta, al rientro dalla sosta, se non altro per motivi precauzionali. Per Luciano Spalletti è piena emergenza quasi in ogni reparto: a centrocampo, di ruolo, restano al tecnico di fatto solo Radja Nainggolan e il già citato Strootman. Non è un caso che il tecnico abbia chiesto al club di intervenire sul mercato

AGGIORNAMENTO 8 NOVEMBRE ORE 15,36 – Lesione legamentosa della caviglia destra. Questo il report sull’infortunio dell’argentino Leandro Paredes, autore di una grande prima parte di stagione in giallorosso. Il forte trequartista resterà fermò per 15 giorni, secondo quanto rivelato dall’inviato di Sky Sport Angelo Mangiante. La stessa Roma poi ha comunicato l’aggiornamento sul proprio sito ufficiale: «Nella giornata odierna Leandro Paredes è stato sottoposto a controlli strumentali che hanno messo in evidenza una lesione parziale del compartimento legamentoso esterno della caviglia destra. Il centrocampista argentino aveva subito l’intervento di un avversario durante il match di domenica scorsa contro il Bologna. La prognosi stimabile da oggi è di circa 15 giorni».

AGGIORNAMENTO 8 NOVEMBRE: ANSIA PER PAREDES – Oggi gli esami medici per la caviglia di Leandro Paredes, anche se le prime notizie non sono molto confortanti per i giallorossi. Al momento non si hanno notizie certe sull’entità dell’infortunio che Paredes si è procurato contro il Bologna nuovamente dopo aver già subito un primo danno il giovedì contro l’Austria Vienna in Europa League. La sensazione è che l’argentino potrebbe rimanere fuori almeno un paio di settimane: con la sosta internazionale di mezzo possibile il recupero per la ripresa del campionato contro l’Atalanta, ma non è affatto sicuro. Senza di lui la Roma perde una pedina importante, visto che negli ultimi tempi il giocatore è stato usato sempre più spesso Luciano Spalletti, tanto da contendere il posto a Kevin Strootman. Vedremo…

Alla vigilia della partita di campionato contro il Bologna, in casa giallorossa si attendono novità sulle condizioni fisiche del centrocampista Leandro Paredes. L’infermeria non sembra volersi svuotare, e dopo il grave infortunio occorso ad Alessandro Florenzi, si è fermato anche il centrocampista ex Empoli. Tantissimi gli infortuni finora occorsi in casa Roma, e l’emergenza è principalmente in difesa. Per problemi differenti si sono fermati: Antonio Rudiger, Mario Rui, Thomas Vermaelen, Moustapha Seck,  Bruno Peres, Juan Jesus, Alessandro Florenzi, Emerson Palmieri, Kostas Manolas e Federico Fazio.

PAREDES: CONTROLLI STRUMENTALI AL GINOCCHIO – Il centrocampista Leandro Paredes è uscito malconcio dalla sfida di Europa League di giovedì contro l’Austria Vienna. Secondo quanto riportato da Sky Sport, il centrocampista giallorosso svolgerà in mattinata alcuni controlli strumentali al ginocchio, il responso si attende per il pomeriggio.

Condividi