Parolo: «La parola del mister è legge»

94
© foto www.imagephotoagency.it

Marco Parolo, centrocampista della Lazio convocato da Ventura in Nazionale, ha risposto alle domande di tanti bambini accorsi all’appuntamento con il calciatore

Marco Parolo è impegnato attualmente con la Nazionale di Giampiero Ventura nella preparazione al prossimo match contro Israele, gara valevole per la 1^ giornata del gruppo di qualificazione al prossimo Mondiale che si svolgerà in Russia, nel 2018. Prima di partire per Haifa, Parolo ha risposto a delle domande…particolari. A fare da giornalisti infatti c’erano tanti bambini, desiderosi di scoprire i segreti del calciatore della Lazio.

LE DICHIARAZIONI DEL CALCIATORE – Queste le parole del centrocampista: «Il mister? Con il mister ci deve essere massimo rispetto. Lui deve far andare d’accordo 22 persone e il suo compito non è mica semplice: la sua parola però è legge. Momenti difficili della mia carriera? Sicuramente gli anni in Serie C, quando non giocavo con continuità e non avevo tanto spazio ma devo ammettere che in tanti mi hanno incoraggiato e hanno contribuito a farmi scoprire un lato del mio carattere che non conoscevo».

Antonio Parrotto
Giornalista sportivo. Non vendo sogni ma solide news. E anche panini, birre e patatine.
Condividi
Articolo precedente
lichtsteinerLichtsteiner: «Darò tutto per vincere con la Juventus»
Prossimo articolo
montolivo-milan-agosto-2016-ifaMontolivo: «Due i momenti più belli della mia carriera»