Pavoletti – Caldara: Paratici a Bergamo per i due italiani

78
pavoletti - caldara
© foto www.imagephotoagency.it

Pavoletti – Caldara: due nuovi italiani nel mirino della Juventus. Paratici è stato avvistato a Bergamo in occasione di Atalanta – Genoa

La Juventus pensa a un nuovo duo italiano PavolettiCaldara. I bianconeri hanno da sempre un occhio di riguardo per i giocatori italiani e ieri, Fabio Paratici, direttore sportivo e coordinatore dell’area tecnica della Juve, è stato avvisato a Bergamo, allo stadio “Atleti Azzurri d’Italia” per il match dell’ora di pranzo tra Atalanta e Genoa, match vinto dalla Dea di Gasperini per 3 a 0.

OSSERVATI SPECIALI – Nell’Atalanta, sorpresa di questo campionato, sesta forza del campionato con 19 punti, spiccano diversi talenti italiani e non. I bianconeri seguono da tempo Kessie, lasciato in panchina ieri da Gasperini, ma seguono anche Mattia Caldara, difensore classe 1994 della Dea. Oltre al centrale difensivo dell’Under 21, Paratici avrebbe osservato da vicino anche Leonardo Pavoletti, l’attaccante genoano che piace anche alla Juventus. In evidenza anche gli atalantini Conti e Gagliardini, altri due possibili obiettivi bianconeri. A riferirlo è “Gazzamercato“.

Condividi