Pavoletti da panchinaro nel Napoli a titolare nella Fiorentina?

pavoletti
© foto www.imagephotoagency.it

Sul futuro di Leonardo Pavoletti si addensano ancora molte ombre, e la prossima sessione di compravendite potrebbe vederlo protagonista

Corteggiato dal Napoli per più sessioni di mercato, arrivato alla corte di Maurizio Sarri per 18 milioni di euro e poi lasciato in panchina a fronte dell’esplosione di Mertens. In sintesi sono stati questi i 6 mesi di Pavoletti in azzurro. Complice la stessa idea di gioco sarriana che, di certo, non collima con le caratteristiche del centravanti livornese, il futuro di Pavoloso potrebbe essere altrove. La Nazione, giornale da sempre molto vicino alle vicende in casa Fiorentina, scrive dell’interessamento dei gigliati per il calciatore. Pantaleo Corvino, a breve, potrebbe presentare un’offerta a Giuntoli. La trattativa non sarebbe, comunque, legata alla cessione di Nikola Kalinic, anzi Pavoletti potrebbe arrivare a Firenze a prescindere dalla dipartita del croato. Quest’ultima, però, se dovesse concretizzarsi, aprirebbe a Leonardo le porte della titolarità in maglia viola. Resta, dunque, da capire la volontà del Napoli: se la società ha intenzione di cederlo e su quali cifre impostare, eventualmente, la trattativa. Il reparto offensivo del Napoli, col ritorno di Duvan Zapata, la stagione fantastica di Dries Mertens e il ritorno dall’infortunio di Arkadiusz Milik sembra, attualmente, in sovrannumero. Quindi Pavoletti e il colombiano ex Udinese potrebbero rappresentare pedine utili per portare soldi freschi nelle casse napoletane.

Condividi