Penalizzazione Pisa: -3 punti e Gattuso scende al terzultimo posto

gattuso
© foto www.imagephotoagency.it

Penalizzazione Pisa: -3 punti in classifica per la società toscana. Ecco le motivazioni e la nuova classifica di Serie B. Nuovi problemi per Gattuso

Penalizzazione Pisa: le ultimissime notizie. Non è una stagione fortunata per il Pisa di Rino Gattuso. Il club toscano paga le inadempienze di Giorgio Lorenzo Petroni, all’epoca dei fatti amministratore unico e legale rappresentante del club e dovrà scontare, in questa stagione, 3 punti di penalizzazione in classifica e una multa di 22mila euro. Lo ha stabilito il Tribunale Federale Nazionale-Sezione Disciplinare a seguito del deferimento del club nerazzurro per inadempienze Covisoc. Inibizione di 5 mesi per Giorgio Lorenzo Petroni. Il Pisa, a causa della nuova penalizzazione, scende a 30 punti (sono 4, in totale, i punti di penalizzazione per il Pisa), al terzultimo posto, a +1 dal Trapni e a +4 dalla Ternana. Questa la nuova classifica di Serie B: Spal 58 punti; Frosinone 56; Verona 54; Benevento (-1) 48; Perugia 47; Bari 46; Spezia, Novara 45; Cittadella 44; Entella, Carpi 43; Ascoli 38; Avellino 37; Salernitana 36; Cesena, Pro Vercelli 34; Vicenza 33; Latina, Brescia 32; Pisa (-4) 30; Trapani 29; Ternana 26.

Condividi