Percassi jr svela la prima cessione: «Plusvalenza Kessié. Gomez…»

freuler kessié atalanta
© foto www.imagephotoagency.it

Le dichiarazioni di Luca Percassi nell’intervista rilasciata sul calciomercato dell’Atalanta in vista dell’Europa League che verrà. Le parole su Kessié e Gomez

Luca Percassi, figlio del patron dell’Atalanta, Antonio, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni de L’Eco di Bergamo per commentare il traguardo Europa League e le prossime mosse di calciomercato della formazione orobica in vista della stagione 2017/2018: «La nostra linea è chiara e la ribadiremo in ogni occasione: vorremmo provare a giocare l’Europa con questo organico, se possibile senza fare movimenti. Kessie sarà difficile trattenerlo, ma gli altri giocatori di prima fascia faremo il possibile perché restino tutti a Bergamo. Però questo purtroppo non dipende solo da noi. I conti sono in ordine e le plusvalenze di Caldara, Gagliardini e Kessie ci permetteranno di agire in futuro. Per questo dico che al netto di chi vorrà lasciarci noi non abbiamo necessità di fare cessioni. Anzi, faremo investimenti. Gomez? Lui ci ha portati qui, è il nostro capitano e leader, è un giocatore straordinario con qualità tecniche incredibili, capace di cambiare le partita. Immagino si capisce che per noi il Papu è assolutamente incedibile. E’ l’ultimo giocatore a cui rinunceremmo. Ma il mercato è imprevedibile, cambia ogni giorno. Quindi io stesso dico: se gli arriva la grandissima offerta da un club di Champions non sarà facile trattenerlo. Anche se per noi è assolutamente incedibile e ci tengo a ribadirlo».

Condividi