Perica: «Chelsea? Hanno un’opzione, voglio tornare»

233
© foto www.imagephotoagency.it

Stipe Perica, attaccante dell’Udinese, è stato riscattato in estate dai friulani ma il Chelsea ha mantenuto un’opzione e il giocatore ammette la sua volontà, che è quella di tornare in Blues

Stipe Perica è stato confermato dall’Udinese che ha deciso di riscattare l’attaccante arrivato oltre un anno e mezzo fa dal Chelsea con la formula del prestito con diritto di riscatto. Il giocatore ha faticato ad ambientarsi ma i friulani hanno intravisto delle potenzialità importanti nel giocatore che quest’anno ha iniziato a far intravedere qualcosa di importante realizzando 2 gol e scendendo in campo per 250 minuti. Il giocatore ha parlato a “24 Sata” del suo futuro ammettendo la sua volontà di ritornare, un giorno, al Chelsea.

LE DICHIARAZIONI – Queste le parole di Perica: «Sono di proprietà dell’Udinese ma il Chelsea ha mantenuto un diritto di recompra per farmi tornare alla base. Se sento il Chelsea? Ricevo spesso delle chiamate da Londra, mi fanno i complimenti per i miei gol. La Serie A è un inferno, è la scelta peggiore che un giovane possa fare, è molto difficile imporsi. Ora abbiamo un nuovo allenatore ed io sono stato eletto per quattro volte miglior giocatore nelle ultime cinque gare. Io sono arrivato al Chelsea lasciando la Croazia troppo presto ma non sono pentito di nulla. Ora sono felice all’Udinese ma sono stato al Chelsea e spero un giorno di tornare».

Condividi