Perrotta: «L’anti-Juve? Scelgo la Roma»

46
© foto www.imagephotoagency.it

Le parole di Simone Perrotta, ex centrocampista della Roma, sull’attuale situazione in Serie A  Tim

Simone Perrotta, ex centrocampista della Roma e campione del mondo con la nazionale italiana nel 2006, ha parlato dell’attuale situazione in Serie A: «Chi può essere l’anti-Juve? Sulla carta direi la Roma. A Napoli ha dato una dimostrazione di forza e compattezza con una grande prestazione. Mi piace molto la soluzione del doppio mediano con De Rossi e Paredes. L’anno scorso i giallorossi non hanno fatto bene nella prima parte, poi con Spalletti le cose sono cambiate ed ora c’è continuità di risultati. Il Napoli? Contro la Roma ha fatto la sua partita nonostante le difficoltà per l’assenza di Milik, che è diventato subito una pedina importante. Quest’anno gli azzurri hanno una manovra più corale, sfruttando le fasce e il gioco aereo» queste le parole dell’ex calciatore ai microfoni di Radio Onda Libera.

L’EX GIALLOROSSO CONTINUA – «Il Milan? E’ davvero una sorpresa piacevole. E’ una squadra giovane ed italiana. Non era tra le favorite, ma Montella sta facendo un’ottima lavoro. Esagerato pensare, però, che la sfida di sabato contro la Juventus sia una sfida scudetto, perché sono due squadre completamente differenti»

 

Condividi