Il Pisa è in vendita: aperta la Data Room dalla Lega B

40
Futuro Pisa pisa gattuso
© foto www.imagephotoagency.it

Il Pisa è in vendita: aperta la Data Room dalla Lega B

Giorni importanti in casa Pisa: dopo mesi davvero difficili, questa è la settimana che porta la società verso una probabile nuova proprietà. Il club è in vendita e la Lega Serie B ha aperto questa mattina la Data room nel quale depositare i documenti relativi all’acquisizione. La scadenza è alle ore 12 del 14 novembre e sono tre i possibili acquirenti: la Gunther reforme group di Maurizio Mian, la Ipm Ruggeri e la Magico srl (Giuseppe e Giovanni Corrado, Viris e Unigasket).
IL COMUNICATO – Questo il comunicato apparso sul sito della Lega Serie B relativo all’acquisizione del Pisa: Acquisizione Pisa, documenti nella data room attivata dalla Lega B. Chiusura alle ore 12:00 del 14/11 ed entro il 17/11 le offerte vincolanti di acquisto. In relazione alla Data Room, all’interno della quale i soggetti interessati all’acquisizione della società A.C. Pisa 1909 s.s.r.l. possono visionare tutti i documenti necessari allo svolgimento della due diligence, la Lega B, d’intesa con Carrara
Holding S.r.l. e la stessa A.C. Pisa 1909 s.s.r.l., ha inserito i seguenti documenti relativi a:
–  rapporti con i lavoratori (Dati relativi a dipendenti e collaboratori, comprensivi di stipendi e rimborsi arretrati, dati relativi a emolumenti tesserati, costo generale del lavoro s.s. 2016/2017 relativo a calciatori, staff tecnico, staff medico, dipendenti, collaboratori, settore giovanile, ivi compreso elenco contratti in essere);
–  rapporti con l’Erario (Prospetto riferibile ai debiti tributari (IVA, IRAP) e relativi accordi di rateizzazione con Agenzia delle Entrate);
–  rapporti con le banche (Scheda di sintesi Centrale Rischi, riepilogo c/c intestati alla società, ivi compresi movimenti bancari, riepilogo assegni in scadenza);
–  rapporti con LNPB (Tabulato conto trasferimenti, estratto conto campionato);
– rapporti con clienti e fornitori (Riepilogo relativo a crediti vs clienti, debiti vs fornitori, contratti con clienti e fornitori, ivi compresi contratti di locazione e con sponsor tecnico, convenzione stadio);
–  vicende societarie pregresse e ai rapporti contrattuali inerenti;
– gestione societaria (Verbali dell’Assemblea dei Soci e verbali del Consiglio di Amministrazione, bilanci e rendiconto economico previsionale).
La Data Room si chiuderà lunedì 14 novembre alle ore 12:00 ed entro giovedì 17 novembre si potranno presentare le Offerte Vincolanti di Acquisto, accompagnate dalle relative garanzie finanziarie.

Condividi