Pjanic sul rendimento della Juventus: «Squadra di killer»

pjanic
© foto www.imagephotoagency.it

Dopo la vittoria della Coppa Italia, Miralem Pjanic vuole chiudere domenica contro il Crotone il discorso campionato: ecco le dichiarazioni del centrocampista della Juventus sul rendimento dei bianconeri

Dopo il trionfo di mercoledì in Coppa Italia contro la Lazio, la Juventus è attesa domenica dalla sfida contro il Crotone: con una vittoria sarà matematicamente scudetto ed i bianconeri non vogliono sbagliare. Intervistato da Sky Sport, Miralem Pjanic ha analizzato il rendimento della squadra di Massimiliano Allegri: «Juventus, Roma e Napoli hanno fatto un grandissimo campionato. Il campionato non è ancora chiuso, vogliamo chiuderlo domenica contro il Crotone. Se abbiamo fatto un campionato così buono fino a questo momenti è perché dietro ci hanno spinto a fare bene. Come ha detto una volta Allegri, la Juventus è stata una squadra di killer, siamo stati delle macchine da guerra. Allegri mi ha aiutato a crescere, è stato importante per me e sono cresciuto come calciatore. Qui alla Juventus ho imparato tanto, grazie al gruppo, al mister e allo staff tecnico, grazie a tutti».

Condividi