Probabili formazioni Genoa – Empoli: Edenilson dal 1′, Martusciello punterà sulle palle inattive

545
matuzalem
© foto www.imagephotoagency.it

Probabili formazioni Genoa – Empoli, gara valida per l’ottava giornata di Serie A, stagione 2016/2017, informazioni su diretta tv e streaming, indisponibili, squalificati e infortunati

Probabili formazioni Genoa – Empoli, che andrà in scena allo stadio Luigi Ferraris domenica 16 ottobre alle ore 15. La squadra genoana gioca per la continuità di rendimento, quella ospite per riscattarsi dopo la debacle contro la Vecchia Signora. Momenti diversi che si congiungono verso un unico obiettivo: vincere e proporre un buon calcio. Juric dovrà fare a meno degli squalificati Goran Pandev e Gentiletti, rispettivamente, pedine fondamentali dello scacchiere difensivo e offensivo del 3 – 4 – 3 ligure. Mentre Pavoletti, ha recuperato dall’infortunio occorso nel match con il Napoli ed è pronto a soffiare il posto al Cholito Simeone. Martusciello si presenterà a Genova praticamente senza difesa titolare e dovrà reinventarsi l’undici titolare. Tutto confermato in avanti, col triangolo Saponara – Pucciarelli – Maccarone.

GENOA (3 – 4 – 3) –  Perin; Izzo, Burdisso, Orban; Lazovic, Rincon, M. Veloso, Laxalt; Rigoni, Simeone, Edenilson. In panchina: Lamanna, Cissokho, Munoz, Fiamozzi, Cofie, Brivio,  Ninkovic, Ntcham. Allenatore: Juric.

EMPOLI (4 – 3 – 3) – Skorupski; Laurini, Bellusci, Costa, Pasqual; J. Mauri, Tello, Buchel; Saponara; Pucciarelli, Maccarone. In panchina: Pelagotti, Pugliesi, Veseli, Dimarco, Dioussè, Krunic, Croce, Maiello, Mchelidze, Gilardino. Allenatore: Martusciello.

INFO STREAMING E TV – Il match tra Genoa ed Empoli, in programma a Marassi, verrà trasmesso su Sky Sport, nello specifico su Sky Calcio 3 e sulla piattaforma pay di Mediaset Premium, al canale Premium Calcio 2. Oltre ad essere visibile su Sky Go, per i dispositivi mobili come telefoni cellulari e tablet, e in streaming su Premium Play.

AGGIORNAMENTI DEL 13 OTTOBRE – Juric, in attesa del ritorno di Rincon e Laxalt, oltre che dell’assente Burdisso, impegnato nella partita per la pace organizzata dal Papa, sperimenta soluzioni offensive alternative. Ninkovic non ha i 90 minuti nelle gambe, perciò il tecnico gli preferisce Edenilson. Mentre Rigoni è un referente assoluto nell’undici titolare. Ntcham e Cofie sono stati alternati nel cuore del campo, El General, invece, tornerà soltanto domani alla casa base.

AGGIORNAMENTI DEL 14 OTTOBRE – Ivan Juric ha, praticamente, un unico dubbio sull’undici titolare da schierare contro i toscani: chi affiancherà Rigoni sulla trequarti? Se Edenilson ieri appariva in netto vantaggio su Ntcham e Ninkovic, adesso il secondo ha scalato le gerarchie. Per Martusciello, invece, arrivano buone nuove dall’infermeria: Laurini e Costa sono nuovamente arruolabili.

AGGIORNAMENTI DEL 15 OTTOBRE – Gli attacchi da palla inattiva saranno una soluzione importante per l’Empoli di Martusciello, peculiarità ereditata da Maurizio Sarri. I gol segnati nella vittoria contro il Crotone sono nati così per merito di Costa e Bellusci, come ricorda l’edizione odierna de Il Secolo XIX. Entrambi i tecnici hanno espresso le proprie considerazioni in press conference, Juric si è sbottonato maggiormente: Rincon ci sarà anche se non è al meglio, il recupero di Pavoletti procede a rilento mentre Edenilson sarà preferito a Ninkovic.

Condividi