Probabili formazioni Inter – Genoa: i convocati di Juric, ok Laxalt e Munoz

laxalt probabili formazioni genoa - bologna
© foto www.imagephotoagency.it

Probabili formazioni Inter – Genoa, partita valida per la 16^ giornata di Serie A TIM 2016/2017: infortunati, indisponibili, squalificati e dove vederla in streaming gratis tv. Le indicazioni utili al fantacalcio: Joao Mario al posto di Kondogbia? Rientrano Laxalt e Munoz tra i convocati, c’è anche Ocampos

Probabili formazioni InterGenoa, partita in programma per la sedicesima giornata di Serie A TIM 2016/2017 domenica 11 dicembre 2016 alle ore 20.45 presso lo Stadio Meazza di Milano. La formazione di Stefano Pioli, reduce dalla vittoria inutile in Europa League con lo Sparta Praga, arriva a questo appuntamento dopo la pesante sconfitta contro il Napoli e cerca la vittoria della svolta per risalire la classifica. Il Grifone di Ivan Juric, a -1 dai nerazzurri, dopo aver vinto 3-1 contro la Juventus ha raccolto un punto a Verona contro il Chievo e cerca il terzo risultato utile di fila. Problemi in difesa in casa Inter: agli infortunati Santon e Medel si aggiunge lo squalificato Ansaldi. Due ballottaggi al momento per Pioli: Nagatomo – Miangue e Joao Mario – Kondogbia. Attenzione anche ad Eder, autore di una doppietta in Europa League. Casa Genoa: squalificato il difensore argentino Orban, Juric dovrà fare a meno del suo bomber Pavoletti. Da valutare le condizioni di Laxalt, dubbio in mezzo Lazovic – Edenilson.

INTER (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, Ranocchia, Miranda, Nagatomo; Brozovic, Joao Mario; Candreva, Banega, Perisic; Icardi. In panchina: Carizo, Miangue, Murillo, Andreolli, Kondogbia, Felipe Melo, Eder, Jovetic, Palacio, Biabiany. Allenatore: Stefano Pioli
GENOA (3-4-3): Perin; Izzo, Burdisso, Munoz; Lazovic, Rincon, Veloso, Laxalt; Rigoni, Simeone, Ninkovic. In panchina: Lamanna, Zima, Cofie, Biraschi, Gentiletti, Ntcham, Edenilson, Ocampos, Fiammozzi, Gakpè, Pandev. Allenatore: Ivan Juric

Probabili formazioni Inter – Genoa: info streaming e tv

La partita sarà trasmessa domenica 11 dicembre 2016 dalle ore 20.45 in diretta satellitare sulle frequenze di Sky Sport e in digitale terrestre su quelle di Mediaset Premium, oltre che in streaming su app per smartphone, pc e tablet Sky Go e Premium Play.

Probabili formazioni Inter – Genoa: Joao Mario sì, Joao Mario no

Nelle ultime uscite di campionato Stefano Pioli ha spesso avuto il dubbio a centrocampo tra Joao Mario, che a inizio stagione aveva fatto un’ottima impressione ai nerazzurri, e Geoffrey Kondogbia che, nonostante le occasioni avute, ha invece speso deluso come nella passata stagione. Contro i rossoblu alla fine Pioli dovrebbe negare una ulteriore occasione al francese per rimettere dentro il portoghese, che scalpita per tornare nuovamente titolare. Per Kondogbia una bocciatura che saprebbe di mercato, visto che a gennaio per lui si parla già di cessione.

Probabili formazioni Inter – Genoa: idea Biabiany

Occhio ad una possibile sorpresa dell’ultimo minuto in casa nerazzurra: Pioli potrebbe decidere di rispolverare a sorpresa Jonathan Biabiany. In che ruolo può essere in campo l’esterno francese? Al momento l’unica posizione che potrebbe andare ad occupare sarebbe quella di esterno di centrocampo in un eventuale 3-4-3, ma chiaramente molto passa dalla possibilità di un cambio modulo da parte di Pioli, che potrebbe optare per un atteggiamento casalingo un tantino più sfrontato. In quel caso a farne le spese potrebbe essere ancora Kondogbia, che come già detto ha perso il posto per Joao Mario. A quel punto il francese lo perderebbe per Ever Banega.

Probabili formazioni Inter – Genoa: possibile conferma della difesa a 3 per Pioli

L’Inter ha ottenuto una vittoria inutile ai fini della classifica nel match di Europa League con lo Sparta Praga ma il successo in Europa potrebbe tornare utile a Pioli sotto altri aspetti. Le indicazioni date dal tecnico, che ha scelto il 3-4-3, sono state confortanti e la formazione nerazzurra potrebbe scendere in campo nuovamente con la difesa a 3. Da valutare le condizioni di Ranocchia, assente ieri per un problema al torace. Se dovesse farcela spazio per Ranocchia, Miranda e Murillo, altrimenti D’Ambrosio potrebbe giocare nei 3.

Probabili formazioni Inter – Genoa: Ninkovic da titolare, Ocampos fuori?

I due gol realizzati da Lucas Ocampos con la maglia del Genoa non sembrano convincere Ivan Juric che, come annunciato in conferenza stampa alla vigilia dell’incontro di San Siro, dovrebbe partire dalla panchina. Il tecnico del Grifone sta pensando ancora una volta a Ninkovic titolare. In avanti, assente Pavoletti infortunato, dovrebbe esserci spazio per Simeone, per l’ex Chievo e per Rigoni.

Probabili formazioni Inter – Genoa: i precedenti in Serie A

Sono 98 i match in Serie A tra Inter e Genoa. Il bilancio vede i nerazzurri nettamente in vantaggio con 49 vittorie, contro le 20 dei liguri. 29, invece, i pareggi. L’ultima sfida in campionato, risalente allo scorso 20 aprile, ha visto i rossoblù vincere 1 a 0 in casa, grazie alla rete di De Maio. Delle 20 vittorie genoane, solo 4 sono arrivate a San Siro.

Probabili formazioni Inter – Genoa: i convocati di Juric, ok Laxalt e Munoz

Buone notizie per il tecnico del Genoa, Ivan Juric, a ridosso della trasferta contro l’Inter. L’allenatore del Grifone, infatti, ha recuperato due calciatori per la sfida di domani a San Siro: si tratta di Laxalt e Munoz, rientrati in gruppo nella seduta odierna dopo il lavoro differenziato svolto nei giorni scorsi. Entrambi i calciatori fanno parte della lista dei convocati dal tecnico Juric: Perin, Edenilson, Gentiletti, Cofie, Izzo, Burdisso, Simeone, Ntcham, Ocampos, Gakpé, Biraschi, Lazovic, Lamanna, Munoz, Pandev, Brivio, Fiamozzi, Rigoni, Zima, Veloso, Rincon,  Laxalt, Ninkovic.

Probabili formazioni Inter – Genoa: i convocati di Pioli, out Santon e Ansaldi

L’elenco dei 24 convocati in casa Inter ha confermato le indiscrezioni delle ultime ore: nè Santon e nè Ansaldi saranno a disposizione per la sfida di domani contro il Genoa in programma a San Siro. Si profila un tandem di esterni difensivi formato da D’Ambrosio e Nagatomo, attenzione all’ipotesi Miangue. Presenti invece sia Candreva che Banega, in dubbio nelle ultime ore.

Condividi