Probabili formazioni Juventus – Palermo: Pjaca e Asamoah titolari, Lopez sceglie Balogh

3288
pjaca juventus
© foto www.imagephotoagency.it

Probabili formazioni Juventus – Palermo, partita valida per la 25^ giornata di Serie A TIM 2016/2017: infortunati, indisponibili, squalificati e dove vederla in streaming gratis tv. Le indicazioni utili al fantacalcio: out Mandzukic, Chiellini, Barzagli, Rajkovic, Lo Faso, Silva, Fulignati, Pezzella. Pjaca in campo? Riposa Pjanic

Probabili formazioni Juventus – Palermo, partita valida per la 25^ giornata di Serie A TIM 2016/2017 in programma per venerdì 17 febbraio 2017 alle ore 20:45 presso lo Juventus Stadium di Torino. I bianconeri, primi in classifica con 60 punti, hanno 7 punti di vantaggio e sono attesi dalla trasferta di Champions contro il Porto, mercoledì prossimo, al Da Luz; i rosanero hanno conquistato 4 punti in 3 partite con Lopez in panchina e hanno 8 punti di svantaggio dall’Empoli, quartultimo in classifica. Allegri deve rinunciare allo squalificato Mandzukic e agli infortunati Chiellini e Barzagli e potrebbe cambiare modulo, tornando al 4-3-1-2 con Sturaro in mezzo al campo e con Pjanic alle spalle di Dybala e Higuain. Lopez confermerà il 4-3-3 ma deve fare a meno degli infortunati Rajkovic, Lo Faso, Silva, Fulignati, Pezzella: in difesa, sulle fasce, Rispoli e Aleesami, in avanti ancora Embalo, Nestorovski e Trajkovski.

JUVENTUS (4-2-3-1): Buffon; Dani Alves, Bonucci, Benatia, Asamoah; Khedira, Marchisio; Cuadrado, Dybala, Sturaro; Higuain. A disp.: Neto, Audero, Rugani, Lichtsteiner, Alex Sandro, Pjanic, Lemina, Rincon, Pjaca, Kean. All.: Allegri
PALERMO (4-3-3): Posavec; Rispoli, Goldaniga, Gonzalez, Aleesami; Bruno Henrique, Jajalo, Chochev; Embalo, Nestorovski, Balogh. A disp.: Marson, Breza, Vitiello, Andelkovic, Morganella, Gazzi, Cionek, Sallai, Trajkovski, Diamanti, Sunjic, Morganella. Alle.: Lopez

Probabili formazioni Juventus – Palermo: info streaming e tv

La partita sarà trasmessa a partire dalle ore 20:45 sulle frequenze satellitari di Sky Calcio e Sky Super Calcio, in digitale terrestre su quelle di Premium Sport, oltre che in streaming su piattaforme iOS, Android e Windows Mobile per pc, smartphone e tablet con app Sky GoPremium Play e Tim Tv.

Probabili formazioni Juventus – Palermo: tocca a Pjaca?

Potrebbe essere questa la notte di Marko Pjaca: l’attaccante croato dovrebbe essere titolare in casa bianconera, a meno di sorprese, anche se per il momento lasciamo il dubbio. Di fatto l’allenatore della Juventus Massimiliano Allegri dovrebbe dare vita ad un mini-turnover che coinvolgerebbe anche l’attacco: il croato prenderebbe in questo senso il posto di Miralem Pjanic, probabilmente a riposo. Con il bosniaco in campo Allegri darebbe vita al solito tridente con un trequartista e due punte, con Pjaca invece ci sarebbe spazio per Gonzalo Higuain unica punta supportato alle spalle dal tridente formato dallo stesso croato, Paulo Dybala e Juan Cuadrado.

Probabili formazioni Juventus – Palermo: Benatia o Rugani?

Occhio alle possibili novità bianconere anche in difesa, tenendo presente lo scontro di Champions League contro il Porto di settimana prossima. Massimiliano Allegri potrebbe lasciare spazio allora a Daniele Rugani in difesa, mentre ha meno chance di giocare, almeno per il momento Medhi Benatia, di certo comunque non ci saranno causa indisponibilità Giorgio Chiellini ed Andrea Barzagli, dunque il ballottaggio resta tra l’italiano e il marocchino.

Probabili formazioni Juventus – Palermo: Lopez con la difesa a 3?

Come ammesso dallo stesso Diego Lopez in conferenza stampa, c’è ancora qualche dubbio relativo alla difesa in casa Palermo. Nelle ultime uscite i rosanero hanno giocato con la difesa a quattro elementi, ma presto potrebbero tornare con quella a tre per una questione di pura necessità: sarà out Giuseppe Pezzella, alle prese con un problema al retto femorale.

Probabili formazioni Juventus – Palermo: Higuain confermato

Nonostante le intenzioni di turnover in vista della partita di stasera, Massimiliano Allegri non dovrebbe comunque mutare radicalmente la sua Juventus, almeno per quel riguarda il duo offensivo formato da Gonzalo Higuain e Paulo Dybala che, comunque, a dispetto del modulo, dovrebbero comunque giocare. Confermata dunque l’idea di partenza di far rifiatare soltanto qualche giocatore (i più bisognosi tra i bianconeri) senza mutare l’identità di squadra.

Probabili formazioni Juventus – Palermo: Marchisio titolare

La partita con il Porto è alle porta ma la Juventus non vuole abbassare la concentrazione, quindi farà un turnover moderato. Cuadrado dovrebbe finire in panchina ma sul colombiano le riserve verranno sciolte solamente a pochi minuti dall’inizio del match. Certa invece è la presenza da titolare di Marchisio a centrocampo, il Principino affiancherà Khedira e cercherà di convincere la Juve a tenerlo nonostante le voci sul Chelsea. Nessun dubbio sul futuro di Marchisio, dovrebbe rimanere bianconero ma sul mercato non si sa mai…

Probabili formazioni Juventus – Palermo: Cuadrado sì o Cuadrado no?

Massimiliano Allegri è finito nel mirino dell’Arsenal per il dopo Wenger ma ha ben altro a cui pensare. Uno dei tarli che sembrano rodere la mente dell’allenatore bianconero si chiama Juan Cuadrado. Allegri infatti sarebbe tentato da mettere il colombiano dal primo minuto al posto di Sturaro e quindi riproporre una ‘Juventus 5 Stelle‘ con il solo Pjaca in ruolo di Mandzukic. Per il momento l’ex genoano è ancora favorito, ma chissà che il mister juventino non decida di schierare Khedira e Marchisio come cerniera di centrocampo e poi i quattro uomini di fantasia in avanti.

Probabili formazioni Juventus – Palermo: le quote SNAI

Il premio per il risultato più improbabile della venticinquesima giornata di Serie A va alla vittoria del Palermo, stando a quanto riportano le quote SNAI. Se il Crotone vincente a Bergamo è dato a 13.00, allora il segno due in Juventus – Palermo è da far accapponare la pelle: i rosanero sono infatti dati a 20.00. La Juventus è dunque superfavorita, l’uno è a 1.13 mentre il segno X è a 8.50.

Probabili formazioni Juventus – Palermo: Benatia possibile titolare, Pjanic favorito su Khedira

Due dubbi per Max Allegri. In difesa Benatia dovrebbe affiancare Bonucci superando così la concorrenza di Rugani. In mediana invece giocherà certamente Marchisio al suo fianco Pjanic sembra aver superato Sami Khedira che potrebbe riposare in vista della Champions League.

Probabili formazioni Juventus – Palermo: Benatia titolare sorpassato Rugani

Max Allegri ha deciso questa sera allo Stadium giocherà Benatia in sostituzione dell’infortunato Giorgio Chiellini. Il marocchino ha superato Rugani e affiancherà Leonardo Bonucci nella difesa a 4 completata dai brasiliani Alex Sandro e Dani Alves che farà riposare Lichtsteiner.

Probabili formazioni Juventus – Palermo: Benatia titolare, Pjaca rischia

Ancora qualche dubbio di formazione per Massimiliano Allegri in vista della sfida con il Palermo. Il tecnico in conferenza stampa ha bacchettato Marko Pjaca e il croato potrebbe partire dalla panchina: Mandzukic è squalificato, il tecnico dovrebbe confermare il 4-2-3-1 e il ballottaggio è tra Sturaro e Pjaca con il primo in leggero vantaggio sul secondo. Novità in difesa con Dani Alves, Benatia e Asamoah per Lichtsteiner, Chiellini e Alex Sandro.

Probabili formazioni Juventus – Palermo: Pjaca e Alex Sandro titolari, Pjanic out

Novità dell’ultima ora in casa Juventus: confermato il 4-2-3-1 con Pjaca che avrà la seconda chance da titolare, dopo la gara di Crotone. In difesa, a dispetto di quanto circolato nei giorni scorsi, non ci sarà nessun turno di riposo per Alex Sandro: sarà il brasiliano il titolare della corsia mancina, Asamoah andrà in panchina. Solo conferme nel Palermo: 4-3-3 per Lopez con Embalo, Nestorovski e Trajkovski in attacco.

Probabili formazioni Juventus – Palermo: Balogh completa il tridente

Norbert Balogh pare in netto vantaggio su Trajkovski per la terza maglia dell’attacco rosanero. Diego Lopez potrebbe, dunque, propendere verso il classe 1996, nonostante il palcoscenico dello Juventus Stadium richieda gente di esperienza in mezzo al campo. Ancora panchina, invece, per il neo acquisto Sunjic.

Condividi