Probabili formazioni Pescara – Udinese: Thereau o Perica? Caprari in panchina?

calciomercato napoli zapata
© foto www.imagephotoagency.it

Probabili formazioni Pescara – Udinese, partita valida per la 28ª giornata di Serie A Tim 2016/2017: infortunati, indisponibili, squalificati e dove vederla in streaming gratis tv. Le indicazioni utili al fantacalcio: Fornasier prende il posto di coda. Dubbio Thereau per Delneri

Probabili formazioni PescaraUdinese, partita valida per la 28ª giornata di campionato della Serie A Tim 2016/2017, in programma per domenica 12 marzo 2017 alle ore 15 presso lo Stadio Adriatico di Pescara. Il tecnico degli abruzzesi, Zeman, dovrebbe effettuare due cambi rispetto alla formazione che ha affrontato al Sampdoria: Fornasier al posto dello squalificato Coda e Crescenzi per Biraghi. Confermati dunque i tre di centrocampo e attacco. Per quanto riguarda l’Udinese, Gigi Delneri dovrà fare a meno dell’infortunato Fofana. A centrocampo dunque ci saranno Jankto, Hallfredsson e Badu. In avanti resta in dubbio Thereau: se il francese non dovesse farcela, pronto Perica.

Pescara (4-3-3): Bizzarri; Zampano, Stendardo, Bovo, Biraghi; Verre, Bruno, Memushaj; Benali, Cerri, Muric. All. Zeman
Squalificati: Coda
Indisponibili: Bahebeck, Campagnaro, Gilardino, Mitrita
Udinese(4-3-3): Karnezis; Widmer, Danilo, Angella, Samir; Jankto, Hallfredsson, Badu; De Paul, Zapata, Perica. All. Delneri
Squalificati:  –
Indisponibili: Faraoni, Gnoukouri, Fofana, Evangelista, Thereau (in dubbio)

Probabili formazioni Pescara – Udinese: info streaming e tv

La partita sarà trasmessa a partire dalle ore 15 in diretta tv sulle frequenze satellitari di Sky Calcio e non su quelle digitali di Mediaset Premium. Il match sarà anche disponibile in streaming per pc, smartphone e tablet su piattaforme iOs, Android e Windows Mobile tramite app Sky Go. 

Probabili formazioni Pescara – Udinese: Perica pronto dal 1′

Nel Pescara di Zeman, Fornasier confermato in difesa dal 1′; sempre dietro, Biraghi pronto a contendere una maglia a Zampano e Crescenzi. nell’Udinese, Angella favorito sull’acciaccato Felipe. Per l’attacco bianconero, Delneri lancia dall’inizio Perica (Thereau non al meglio) a far tridente con Zapata e De Paul.

Probabili formazioni Pescara – Udinese: Coda out, c’è Fornasier

Grande chance in vista per Michele Fornasier, che domenica contro l’Udinese potrebbe rimpiazzare lo squalificato Andrea Coda al centro della difesa. Il tecnico del Pescara Zeman sembra infatti propenso a lanciare un giocatore che, nella passata stagione, aveva ben figurato in Serie B con la maglia degli abruzzesi.

Probabili formazioni Pescara – Udinese: Thereau in campo?

Thereau o non Thereau? E’ questo il dubbio principale di mister Delneri. Il tecnico dell’Udinese ha concesso un turno di riposo all’attaccante francese e Perica lo ha rimpiazzato nel migliore dei modi e ora si gioca una maglia da titolare proprio con l’ex Chievo: il croato, al momento, appare in vantaggio. Pochi dubbi negli altri ruoli ad eccezione della difesa: Felipe non è al meglio e potrebbe lasciare spazio ad Heurtaux.

Probabili formazioni Pescara – Udinese: Thereau o Perica? Felipe in dubbio. Cerri ancora titolare

Coda, squalificato, non sarà della partita. In difesa mister Zeman darà spazio all’esperto Stendardo e a Fornasier mentre sulle corsie esterne dovrebbero agire Zampano e Crescenzi. Verre, Bruno e Mumushaj in mezzo al campo mentre in avanti, il tridente titolare, dovrebbe essere quello formato da Benali a destra, Caprari a sinistra e Cerri al centro.

Probabili formazioni Pescara – Udinese: Probabili formazioni Pescara – Udinese: Thereau o Perica? Caprari in panchina?

Mister Zeman ha pochi dubbi di formazione. Il boemo dovrebbe schierare i suoi con il consueto 4-3-3 con Benali, Cerri e a sorpresa Muric nel tridente offensivo con Caprari destinato ad iniziare dalla panchina. In difesa Bovo è in vantaggio su Fornasier per una maglia al fianco di Stendardo mentre Biraghi è in rimonta su Crescenzi. Delneri deve rinunciare a Felipe per un problema fisico, tocca ad Angella rimpiazzarlo. In avanti il dubbio è tra Perica e Thereau con il primo favorito.

Condividi