Procura Federale: deferiti 16 club e 52 tesserati

69
matuzalem
© foto www.imagephotoagency.it

Pioggia di deferimenti dalla Procura Federale: 16 club e ben 52 tesserati coinvolti per violazioni del Codice di Giustizia Sportiva e del regolamento Agenti di Calciatori, ecco i dettagli

16 club e 52 tesserati FIGC sono stati deferiti dalla Procura Federale. Pochi minuti fa è stato diramato il comunicato del Procuratore Federale con l’elenco dei soggetti chiamati in causa per violazioni del Codice di Giustizia Sportiva e del regolamento Agenti di Calciatori. Protagonista della vicenda è l’agente Alessandro Moggi, deferito anch’egli per conflitto di interessi, assenza di mandato, aver operato mentre era squalificato.

ANCHE INTER E JUVENTUS – Tra i club chiamati in causa, sparsi tra Serie A, B, Lega Pro e falliti, risultano anche Inter e Juventus. Volti noti anche tra i tesserati FIGC: dal tecnico del Pescara Massimo Oddo all’attuale presidente della Fiorentina Mario Cognigni, passando per l’attaccante della Lazio Ciro Immobile ed il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis.

Condividi