Pronostici Serie A, consigli 13ª giornata: occhi sul Derby Milan-Inter

1118
pronostici serie a
© foto Pronostici Serie A

Pronostici Serie A e consigli per le scommesse sulle partite del campionato italiano di calcio del prossimo turno che si disputerà tra il 19 e 20 novembre 2016

Eccoci arrivati all’appuntamento con i pronostici di Serie A. In questo turno il big-match è la sfida di domenica 20 novembre 2016 alle 20:45 tra Milan e Inter. Il Derby milanese sarà di sicuro il match dai contenuti tecnici e tattici più importante della tredicesima giornata della Serie A. Altre sfide di sicuro interesse per gli scommettitori sono quelle in programma sabato 19 novembre 2016 con inizio alle 15:00 con il primo anticipo tra Chievo e Cagliari. Entrambe le squadre sono alla ricerca di un risultato utile. Alle 18:00 dello stesso giorno, assisteremo alla sfida tra Udinese e Napoli che vede la squadra di Sarri alla ricerca di una vittoria per rilanciarsi in classifica. Ultimo anticipo di sabato è la sfida di Torino, tra Juventus e Pescara. Spettacolo di pubblico e gol assicurato allo Juventus Stadium. In questa sezione ti offriamo i migliori pronostici sulla Serie A per aiutarti a vincere con le scommesse sul massimo campionato italiano. Oltre ai pronostici di Serie A, su Calcionews24 trovi anche news e approfondimenti sul campionato italiano di calcio con probabili formazioni, date, orari, anticipi e posticipi della prossima giornata. Ma ora analizziamo in dettaglio le prossime partite con i relativi pronostici di Serie A (analisi a cura di Pronostici dei Guerrieri).

Pronostici Serie A 13ª giornata: CHIEVO – CAGLIARI (Anticipo – Sabato 19 novembre ore 15 – Stadio Bentegodi)

Un match dai bassi contenuti tecnici con due squadre che metteranno in campo tanta forza fisica per imporre il proprio gioco. Entrambe le formazioni sono alla ricerca di punti salvezza, e in uno scontro diretto possono anche valere molto di più. PRONOSTICO: Un pareggio che potrebbe accontentare entrambe le squadre che non stanno attraversando un buon periodo di forma. Segno X è quotato a 3.20.

Pronostici Serie A 13ª giornata: UDINESE – NAPOLI (Anticipo – Sabato 19 novembre ore 18 – Stadio Dacia Arena)

Un match troppo importante per il Napoli. Se vuole rimanere attaccato alle primissime posizioni in classifica, deve imporre il proprio gioco sfruttando il miglior tasso tecnico. PRONOSTICO: Il nostro pronostico per il match di Udine è una doppia Chance: X2. Il Napoli deve fare risultato, ma ad Udine non è mai stato facile per i partenopei che più di una volta sono usciti sconfitti dopo gare tese e piene di errori arbitrali.

Pronostici Serie A 13ª giornata: JUVENTUS – PESCARA (Anticipo – Sabato 19 novembre ore 20:45 – Juventus Stadium)

Partita che dovrebbe essere una formalità per i bianconeri che sono troppo più forti di un Pescara in caduta libera. La squadra di Allegri arriva da una striscia di ben 22 vittorie consecutive in casa e dovrebbe sbrigare la pratica già dal primo tempo. PRONOSTICO: Vittoria netta della Juventus che potrebbe già dal primo tempo imporsi con un risultato esatto di 2-0 (quotato a 8.00). Di sicuro in questo match i gol non mancheranno. Altra possibile e realistica previsione è un Over 3,5 quotato a 2.85.

Pronostici Serie A 13ª giornata: SAMPDORIA – SASSUOLO (Domenica 20 novembre ore 15:00 – Stadio Luigi Ferraris)

Tipica partita da segno GOL, con entrambe le squadre che non possono accontentarsi di un pareggio a reti inviolate. PRONOSTICO: molto probabile un over 1,5 e il gol di entrambe, quotato a 1,75. Muriel potrebbe essere il primo marcatore quota 7,00.

Pronostici Serie A 13ª giornata: ATALANTA – ROMA (Domenica 20 novembre ore 15.00 – Stadio Atleti Azzurri d’Italia)

Giocare a Bergamo è sempre difficile per qualsiasi squadra. La Roma arriva con una buona forma fisica e da risultati positivi. PRONOSTICO: Il segno 2 quota 1,80 è molto probabile. Così come il parziale e finale X/2 quotato a 4,95. Tra i marcatori ci attendiamo Dzeko che sembra essere tornato sui livelli di quando indossava la maglia del Manchester City.

Pronostici Serie A 13ª giornata: BOLOGNA-PALERMO (Domenica 20 novembre ore 15.00 – Stadio Renato Dall’Ara)

Allo Stadio Dall’Ara di Bologna andrà in scena una partita delicatissima con punti in palio pesantissimi. Il Bologna ha l’obbligo di portare a casa un risultato positivo. PRONOSTICO: Segno 1x quota 1,35 sembra davvero affidabile. Il Palermo da parte sua non potrà restare a guardare e se vuole portare a casa un risultato positivo deve segnare! Il segno GOL è quotato a 1,90.

Pronostici Serie A 13ª giornata: CROTONE-TORINO (Domenica 20 novembre ore 15.00 – Stadio Ezio Scida)

Un match pieno di spunti interessanti. Il Crotone sembra aver trovato un minimo di quadratura nella formazione. Torino, squadra rivelazione di questo inizio stagione. Ci aspettiamo una partita equilibrata. PRONOSTICO: X primo tempo quota 2.00 potrebbe essere un pronostico interessante. Di sicuro ci sarà battaglia in mezzo al campo con molti ammoniti e forse qualche espulso. Consigliamo Espulso SI quota 3,50 e Rigore SI quota 3,30.

Pronostici Serie A 13ª giornata: EMPOLI-FIORENTINA (Domenica 20 novembre ore 15.00 – Stadio Carlo Castellani)

Il derby toscano è sempre stato molto spettacolare ed ha sempre regalato emozioni e sorprese. Le due squadre lentamente stanno trovando un ritmo che gli ha consentito di scalare qualche posizione in classifica. PRONOSTICO: per questo incontro è il GOL di entrambe a quota 1,80. Ci sembra la giocata migliore visto le difese sempre un po’ distratte di entrambe.

Pronostici Serie A 13ª giornata: LAZIO-GENOA (Domenica 20 novembre ore 15.00 – Stadio Olimpico)

Per questo incontro il nostro pronostico passa attraverso una vittoria della squadra di Inzaghi che in casa è davvero molto temibile. PRONOSTICO: 1 fisso paga 1,70, una quota di tutto rispetto! Il Genoa in trasferta soffre sempre e quasi mai riesce ad imporre il proprio gioco. Consigliamo anche il primo marcatore Felipe Anderson che potrebbe inserirsi con la sua velocità nella lenta difesa genoana.

Pronostici Serie A, Il Big Match della 13ª giornata: MILAN-INTER (Posticipo – Domenica 20 novembre ore 20:45 – Stadio Meazza)

Ecco il nostro pronostico con l’analisi sul match di cartello del 13 turno della Serie A. Le due formazioni milanesi stanno affrontando una rivoluzione epocale, entrambe hanno cambiato la proprietà. Il “vento asiatico” allontana i vecchi dirigenti e apre gli spazi al “nuovo”. Entrambe le compagini hanno iniziato il campionato con alti e bassi. Il Milan di Montella dopo qualche difficoltà iniziale sembra aver trovato lo spirito giusto. Discorso opposto per l’Inter che finita l’avventura del tecnico olandese, si è affidato al giovane Pioli che dopo aver fatto benissimo con la Lazio portandola in Champions League non è riuscito a riconfermarsi l’anno scorso finendo l’avventura laziale con un esonero.

Analisi tattica e tecnica Milan-Inter

Due formazioni di sicuro spessore si affrontano questa domenica. Entrambe hanno moltissimi giocatori di assoluto talento che militano nelle rispettive Nazionali. Gli schieramenti saranno quelli classici per il Milan 4-3-1-2 modulo tattico di Montella,
mentre l’Inter con il classico 4-3-3 di Stefano Pioli che tante soddisfazioni ha dato alla guida della Lazio.

Probabile formazione Milan – Gioca Carlos Bacca

La notizia più importante riguarda Carlos Bacca. Montella ha deciso di farlo giocare dall’inizio. Giocherà a centrocampo molto probabilmente anche Kucka perché non impegnato Giovedì nell’amichevole della sua Slovacchia. Problema invece per le condizioni di Romagnoli, uscito per infortunio contro la Germania: il problema all’inguine va valutato, se il nazionale non ce la fa è pronto uno tra ZapataGomez (il primo favorito). Ecco la probabile formazione del Milan: Donnarumma tra i pali, Abate, Paletta, Romagnoli (o Zapata), De Sciglio in difesa, Kucka, Locatelli e Bonaventura a centrocampo, Niang, Bacca e Suso davanti.

Probabile formazione Inter – Ok per Ranocchia, Palacio e Ansaldi

Solo tra giovedì e venerdì Stefano Pioli potrà sciogliere i tantissimi dubbi di formazione, con il rientro di tutti i calciatori impegnati con le proprie nazionali. Mister Pioli potrà contare nuovamente sugli acciaccati Andrea Ranocchia, Rodrigo Palacio e Cristian Ansaldi: i tre calciatori hanno già intensificato il loro programma di recupero ma nelle ultime ore si sono allenati ancora a parte. C’è ottimismo, possono recuperare tutti per il derby. Tra questi, proprio Ansaldi potrebbe giocarsi una maglia da titolare. Ecco la probabile formazione dell’Inter: ci sarà Handanovic in porta, Murillo e Miranda in difesa, ci sono dubbi per i terzini: aspettando risposte confortanti da Ansaldi, titolare, se recupera la miglior condizione. Ballottaggio per un posto tra Santon, Nagatomo e D’Ambrosio. A centrocampo Joao Mario e Medel titolari, con Banega e Brozovic a giocarsi il posto: qui possono esserci sorprese. Spazio a chi starà meglio, Pioli aspetta di valutarli entrambi al rientro. In attacco, Candreva titolare con IcardiPerisic favorito su Eder.

Pronostico Serie A: il Derby della Madonnina Milan-Inter

Partita molto importante per entrambe le squadre che se vogliono rimanere nelle parte alti della classifica sono costrette a vincere. Noi crediamo che possa venire fuori un derby molto tattico con poche occasioni da gol nel primo tempo e magari una ripresa più divertente ed emozionante. Con queste caratteristiche il match potrebbe concludersi con un pareggio che magari accontenterebbe entrambe le squadre. Il gol non dovrebbe mancare visti i tantissimi talenti in campo. Situazioni da fermo, punizioni e calcio d’angoli sono un arma importante nelle gare difficili da sbloccare.

  • Segno GOL – quota 1.75
  • X con GOL – quota 4.75
  • 1-1 risultato esatto – quota 7.00
  • Probabile primo marcatore: Candreva – quota 10

Per ricevere i pronostici dei principali campionati di calcio europeo iscriviti alla newsletter di “Pronostici dei Guerrieri”. Puoi farlo visitando il sito www.pronosticideiguerrieri.it.

Condividi