Psg, non c’è gloria per Cavani

149
calciomercato napoli cavani
© foto www.imagephotoagency.it

Il Psg impatta 1 – 1, in casa, contro il Saint – Etienne. Il muro verde ha tenuto botta agli assedi dei parigini

LUCAS NON BASTA – Il brasiliano ha sbloccato la gara dal dischetto al minuto 67, ma il gol beffa di Beric al 91esimo ha rovinato la festa al Psg. Nel 4 – 3 – 3 iniziale Emery lascia Edinson Cavani in panca, preferendo un tridente “leggero” con Ben Arfa, Jesè e appunto l’ex San Paolo. In mezzo Thiago Motta e Marco Verratti a costruire, mentre sulle spalle di Blaise Matuidi grava il peso della fase d’interdizione. Davanti a Trapp il quartetto Kurzawa, Kimpembe, Marquinhos e Meunier.

PLAY – La partita è stata giocata maggiormente dal Psg, che ha avuto numeri migliori sia in termini di gestione della palla che di conclusioni. Ma le questioni statistiche poco possono dinnanzi al fato della dea Eupalla. Così a Cavani spetta soltanto mezz’ora di gioco, al Psg 1 punto al termine della gara di Ligue 1 andata in scena al Parc des Princes di Parigi. Non il modo migliore di rimettersi in cammino dopo la pausa per le Nazionali, anche se questi impegni internazionali hanno condizionato le scelte e l’andamento stesso dei 90 minuti di gioco. Ci sarà tempo per ritrovare gol e vittorie, siamo appena all’alba di questa stagione.

 

Calcionews24
Un redattore di Calcionews24.
Condividi
Articolo precedente
la ligaLiga, pari tra Real Sociedad ed Espanyol
Prossimo articolo
sassuolo convocati berardiJuventus – Sassuolo anche per Berardi. L’Inter non molla