PSG, Verratti a sorpresa: «Grazie Emery»

90
© foto www.imagephotoagency.it

Sembravano esserci incomprensioni tra Marco Verratti e Unai Emery in casa Paris Saint Germain ma il talento abruzzese si sente solo grato al suo tecnico

Niente liti, Marco Verratti loda pubblicamente Unai Emery. Il giocatore del Paris Saint Germain, finito nel mirino dei top club sul calciomercato, sembrava proprio a partire proprio in virtù di un pessimo rapporto con il tecnico. Così invece non è, lo ha confermato Verratti: «La vittoria e il gol hanno reso perfetta la mia serata, era importante riuscire a fare una bella partita dopo la sconfitta del Nizza. Sono felice della rete perché non segno spesso. Mi sento bene e devo dire grazie a Emery che mi ha concesso fiducia anche quando non ero al meglio della forma».

VERRATTI LODA EMERY – «Questo mi ha permesso di migliorare la condizione e così sono riuscito a ritrovare anche il ritmo per la gara. Non è stata una scelta semplice la sua e per questo sono grato al mio tecnico e voglio ripagare le aspettative che aveva su di me. In fase di possesso mi abbasso poco e cerco di seguire più da vicino le azioni. Questa cosa mi piace e penso che da qualche match a questa parte stiamo giocando veramente un buon calcio, andrà sempre meglio» è quanto ha detto Verratti, stando a Il Corriere dello Sport.

Condividi