Quagliarella, quanti fischi: i tifosi del Toro non lo perdonano

© foto www.imagephotoagency.it

Quagliarella viene sostituito da Giampaolo nel finale di Toro-Sampdoria, ma i tifosi granata lo ricoprono di fischi: per attaccante rapporto tormentato con la sua ex squadra

Fabio Quagliarella proprio non ha un attimo di pace quando incontra le sue ex squadre. Se è vero che i problemi avuti a Napoli sono stati risolti nei mesi scorsi, visto che il giocatore ha confessato di essere andato alla Juve perché vessato da una serie di gravi minacce da parte di un ex poliziotto, non si può dire la stessa cosa per il rapporto con i tifosi del Toro. Al 39′ del secondo tempo infatti il tecnico della Sampdoria Giampaolo decide di sostituirlo, per far entrare Djuricic. Ma la reazione dei supporters granata è inaspettata: urla, insulti e fischi nei confronti di Quagliarella, che non è mai stato perdonato per aver chiesto scusa alla curva del Napoli dopo un gol su rigore, in un Napoli-Toro del gennaio 2016 che di fatto sancì il suo passaggio alla Sampdoria. Nonostante sia passato un anno, Quagliarella non è riuscito a ricucire lo strappo con la Maratona, ancora delusa dal comportamento di un attaccante che ha sempre avuto un rapporto travagliato con i tifosi delle sue ex squadre.

Quagliarella: i fischi dei tifosi del Toro al momento del cambio

Condividi