Qualificazioni Russia 2018, a rischio 8 giocatori del Kosovo

125
chelsea conte abramovich
© foto www.imagephotoagency.it

La FIFA sta valutando l’eleggibilità di otto giocatori del Kosovo per lo storico esordio in Finlandia

Tra poche ore la nazionale del Kosovo giocherà al Veritas Stadium di Turku in Finlandia la partita valida per le qualificazioni ai Mondiali in Russia del 2018. Per la prima volta nella storia la nazionale kosovara è stata ammessa a far parte della UEFA e della FIFA, nonostante le proteste della Serbia che ha fatto ricorso presso il Tribunale Arbitrale dello Sport. La FIFA non ha specificato i nomi degli otto giocatori e neanche se tra questi ve ne sono alcuni che giocheranno stasera a Turku.

IL KOSOVO HA OTTENUTO L’ADESIONE ALLA FIFA A MAGGIO – Dopo aver dichiarato l’indipendenza dalla Serbia nel 2008, il Kosovo per la prima volta parteciperà come Nazionale alle qualificazioni per i Mondiali di calcio in Russia. Nove giocatori che in precedenza avevano giocato con altre nazionali sono già stati ammessi a far parte della rosa kosovara, ma adesso sono sotto esame della FIFA otto nomi. Alcuni potrebbero essere impegnati nel girone di qualificazione per la Coppa del Mondo, che comprende anche Ucraina, Croazia, Turchia e Islanda.

Calcionews24
Un redattore di Calcionews24.
Condividi
Articolo precedente
pescara bizzarriMassimo Oddo Onlus a sostegno dei terremotati
Prossimo articolo
castro banega inter sivigliInter, senti Castro: «Siviglia ha rivitalizzato Banega»